A New Threat 5° Libro

Moderatori: Nonno-vor, mastermax, AnnaxD, Saphira23, Arya18, SkulblakaNuanen, Wyarda, blitz, Daenerys, oromiscanneto

A New Threat 5° Libro

da MrBurns8 » 16 aprile 2013, 23:01

Abbiate pietà. E' la prima volta che provo a scrivere qualcosa... se avete critiche costruttive vi esorto a farle.. il prossimo capitolo cercherò di farlo un pò più lungo :)




Capitolo 1

Il gallo cantò e destò il giovane Eragon dal suo riposo.
Lentamente si alzò dal suo letto e si avvicinò allo specchio per sbarbarsi, come ogni mattina, la sua immagine riflessa ricambiò il suo sguardo. Era cresciuto senza dubbio, non era più il ragazzo di una volta, ma un uomo, anzi più elfo che uomo, che dimostrava sulla trentina d'anni.
Un attimo dopo avverti la coscienza della sua dragonessa Saphira premere sulla sua:
“Buongiorno piccolo mio”.
“Buongiorno Sa-Saphira” disse lui trattenendo a stento uno sbadiglio.
“Sei rimasto sveglio fino a tardi?!” lo rimproverò lei.
“Solo un pochino” disse sorridendo il Cavaliere.
“Dai sbrigati, che i tuoi allievi sono impazienti di imparare” disse lei con enfasi.
“Accidenti sono cosi pieni di energie? Mi reggo in piedi a stento” brontolò Eragon.
“Sbrigati poltrone! Io vado a caccia, ci vediamo tra mezzora al campo di allenamento! Non fare tardi o ti mangio.” lo minaccio lei divertita.
“Vai tranquilla, io mi rimetto a dormire...”.
“Eragon..” lo ammonì lei.
“Scherzavo! Accidenti che caratteraccio” la canzonò lui.
Saphirà ruggì, e si allontanò immaginando l'imminente pasto; nel frattempo Eragon, raccolse i rotoli di pergamena che erano caduti dopo la partenza di Saphira, che aveva causato una forte scossa.
“La solita delicatezza di un Letherblaka” pensò sorridendo tra se e se.
Erano passati venti lunghi anni, ed era riuscito lentamente e con l'aiuto di Glaedr a ristabilire un contatto con gli Eldunarì impazziti, ma era preoccupato, perché la guarigione procedeva a rilento.
Ma adesso il suo compito più importante, era quello di addestrare il nuovo ordine, o come lo chiamava lui : “quelle giovani teste di legno”, aveva notato grandi qualità nell' elfa Lyah, aveva subito stabilito un'affinità incredibile con il suo drago d'argento Chaz, forse dovuta all' infinita saggezza degli elfi.
Il secondo allievo si chiamava Zack, ed era nativo di Ilirea, il suo drago era rosso rubino e si chiamava Casor, con il quale non aveva ancora un grande affinità, dovuta alla giovane età ed arroganza del cavaliere.
Dopo aver sistemato alla buona la sua stanza, Eragon prese una camicia nera, pantaloni imbottiti, stivaloni, guanti in pelle, si vestì, prese Aren e si apprestò ad uscire di casa, quando si ricordò che si stava dimenticando per l'ennesima volta la sua spada Brisingr.
“Accidenti che testa” mormorò tra se e se.
Dopodichè uscì e si diresse verso il campo d'allenamento.


Appena possibile posterò il secondo capitolo! Simulazioni d'esame permettendo :)
Ultima modifica di MrBurns8 il 18 aprile 2013, 21:56, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Abitante
Abitante
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 31 marzo 2013, 23:00
Località: Roma
Sesso: Maschio

RE: A New Threat 5° Libro

da Nonno-vor » 18 aprile 2013, 16:44

Hai aperto lo stesso topic tre volte. La prissima volta fa' attenzione quando invii.
Immagine
Time waits for no-one
Avatar utente
Capo dei Cavalieri
Capo dei Cavalieri
 
Messaggi: 3498
Iscritto il: 18 gennaio 2009, 0:00
Sesso: Maschio

RE: After Inheritance , A NEW THREAT

da Saphira00 » 18 aprile 2013, 20:05

AHAHAHAH bravo! Mi è molto piaciuto perché ci sono parti che fanno ridere :laugh:
Avatar utente
Cavaliere Mago
Cavaliere Mago
 
Messaggi: 941
Iscritto il: 27 marzo 2013, 0:00
Località: Alagaesia
Sesso: Femmina

Re: RE: A New Threat 5° Libro

da MrBurns8 » 18 aprile 2013, 21:55

Nonno-vor ha scritto:Hai aperto lo stesso topic tre volte. La prissima volta fa' attenzione quando invii.


Mi scusi per questa mancanza, ma avendo la linea lenta ho problemi a caricare la pagina e di conseguenza inavvertitamente ho creato più topic..
Avatar utente
Abitante
Abitante
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 31 marzo 2013, 23:00
Località: Roma
Sesso: Maschio

RE: A New Threat 5° Libro

da MrBurns8 » 29 aprile 2013, 22:47

Eccomi di ritorno, dopo una lunga assenza, dovuta a impegni scolastici!

Vi posto il secondo capitolo ecco qui :



CAPITOLO 2
Era una bella giornata, il sole splendeva nel cielo senza nuvole e il clima era mite.
“Accidentaccio, lavorare con questo bel sole non è molto motivante” pensò Eragon; dopotutto erano
venti lunghi anni che lui e Saphira non si prendevano una piccola pausa.
La nuova città dei Cavalieri, era stata completata due anni or sono, ed era più splendida che mai, nelle sue strutture, si notava la mano dei nani, e l'arte degli elfi, che avevano reso questo posto, confortevole, meraviglioso e protetto.
Le strade erano talmente larghe che potevano passarci, due draghi uno di fianco all'altro senza problemi, e gli edifici erano colossali.
Ovunque sorgevano giardini, e fontane, e al centro della città, era stato “cantato” un enorme albero di origine elfica ed estremamente raro.
La leggenda voleva che, ovunque sorgesse tale albero, l'ambiente circostante sarebbe stato prospero per l'eternità.
Proprio mentre si stava recando al campo di addestramento, una coscienza premette sulla sua, era Blodhgarm, l'elfo che considerava ormai come un fratello, e che l'aveva sopportato in tutti questi anni.
“Buongiorno Ammazzaspettri, ti auguro una buona giornata, buon allenamento e vedi di non ridurti in poltiglia come l'ultima volta” lo sbeffeggiò lui.
“Dai, non ero ridotto cosi male!” si difese lui, fingendosi offeso.
“Ho un brutto presentimento” disse l'elfo.
“Cosa ti preoccupa?”.
“Quel ragazzo, Zack. Non mi sembra affiatato con il suo drago, ed è molto... irritante”.
“Dagli tempo, vedrai che imparerà”.
“Mi fido del tuo giudizio” concluse l'elfo.



“Ma quanto diavolo ci mette?!” sbuffò spazientito Zack.
“Accidenti quanta impazienza, oggi.. non avere fretta” lo riprese Lyah.
“Visto che sei cosi impaziente, che ne diresti di fare un po di riscaldamento?” continuò lei.
“Con molto piacere, elfa” rispose beffardamente lui.
Indossarono gli elmi e cominciarono a duellare.
Subito Zack, attaccò con furia, scoprendo molte parti del suo corpo, Lyah invece si limitava a indietreggiare, con un' eleganza felina, mandando a vuoto tutti i colpi del suo compagno.
Zack drignò i denti e cercò in tutti i modi di colpirla, ma ogni fendente era goffo e si sentiva sempre più stanco, finchè ad un certo punto esitò, e Lyah contrattaccò, e lo colpì alla bocca dello stomaco, facendolo inginocchiare davanti a lei.
“E con questo, sono otto vittorie per me e zero per te!” lo schernì l'elfa.
Zack si tirò in piedi sputò per terra, e si rimproverò, per la sua stupidità, e debolezza.
“Devo migliorare, di questo passo mi farò uccidere anche da un Nagra” brontolò lui.
“Ogni cosa a suo tempo, ricorda che ho sessant'anni più di te!” disse Lyah.
Quest'ultima era nativa di Ellesmera ed era di nobile stirpe. Aveva dei capelli castani lunghissimi, che lasciava sempre sciolti, e dei profondi occhi verdi, ed era di una bellezza rara.
Di Zack invece non si sa molto, nativo di Ilirea, era stato condotto, due anni fa da Nasuada, alla città dei Cavalieri, e pochi mesi dopo nacque Casor.
Era un ragazzo di vent'anni, alto un metro e novanta, con una corporatura muscolosa e massiccia, con capelli neri e ricci, con profondi occhi, dello stesso colore dei capelli.
“Buongiorno ragazzi” disse una voce familiare.
“Buongiorno maestro” dissero all'unisono Lyah e Zack.
“Oggi niente allenamento, ho una sorpresa per voi” ridacchiò Eragon.
“Se volete seguirmi.." proseguì lui.
Entrambi i ragazzi,lo seguirono, e lui li condusse, nell' armeria.
“Cosa abbiamo qui, Zack?”.
“Armi, veniamo qui tutti i giorni” sbuffò spazientito,lui.
“Però, non ci ha mai permesso di andare oltre quella porta, maestro” osservò Lyah.
“Esattamente, ora quel momento è giunto, e sono sicuro che sarete molto lieti di ciò che troverete” ridacchiò Eragon.
Quindi, si recarono nella stanza, e una volta entrati i due giovani rimasero a bocca aperta per lo stupore.


E qui si conclude il secondo capitolo @_@ ne saprete di più tra qualche giorno!
Ultima modifica di MrBurns8 il 1 maggio 2013, 21:11, modificato 3 volte in totale.
Avatar utente
Abitante
Abitante
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 31 marzo 2013, 23:00
Località: Roma
Sesso: Maschio

RE: A New Threat 5° Libro

da murtagh81099 » 30 aprile 2013, 21:55

bravo! bei capitoli..... secondo me dovresti soffermarti di più sulle descrizioni..
comunque niente male, davvero! eragon che dimentica la spada è davvero buffo

continua a scrivere mi raccomando!!

:angel:

una curiosità: eragon e saphira non erano andati via da alagaesia???
« Devi imparare... a vedere quello che guardi. »
(Glaedr rivolto ad Eragon in Inheritance)
Avatar utente
Argetlam
Argetlam
 
Messaggi: 209
Iscritto il: 22 marzo 2013, 0:00
Località: capsule corporation
Sesso: Femmina

RE: A New Threat 5° Libro

da Saphira00 » 1 maggio 2013, 13:02

bello! :) concordo con Murtagh8199 dovresti descrivere meglio il paesaggio o gli oggetti! :D
Avatar utente
Cavaliere Mago
Cavaliere Mago
 
Messaggi: 941
Iscritto il: 27 marzo 2013, 0:00
Località: Alagaesia
Sesso: Femmina

Re: RE: A New Threat 5° Libro

da MrBurns8 » 1 maggio 2013, 21:02

murtagh81099 ha scritto:bravo! bei capitoli..... secondo me dovresti soffermarti di più sulle descrizioni..
comunque niente male, davvero! eragon che dimentica la spada è davvero buffo

continua a scrivere mi raccomando!!

:angel:

una curiosità: eragon e saphira non erano andati via da alagaesia???


Certo che sono andati via.. nei prossimi capitoli ci saranno delucidazioni, nel luogo dove sorge la nuova città dei Cavalieri :)

Per quanto riguarda le descrizioni .. hai ragione devo lavorarci di più :) cercherò di fare meglio!

Aggiunto dopo 1 minuti:

Saphira00 ha scritto:bello! :) concordo con Murtagh8199 dovresti descrivere meglio il paesaggio o gli oggetti! :D


Ti ringrazio .. :)
Avatar utente
Abitante
Abitante
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 31 marzo 2013, 23:00
Località: Roma
Sesso: Maschio

RE: A New Threat 5° Libro

da EragonEldunari » 1 maggio 2013, 21:05

Wow, complimenti Burns, bell'inizio, anche se ti consiglio di soffermarti maggiormente sulla descrizione degli ambienti.Però temp che tu abbia sbagliato sezione, se si parla di Mallorn, avresti dovuto postare nelle ff miste…
Vivi come se tu dovessi morire domani, impara come se tu dovessi vivere per sempre.
Avatar utente
Argetlam
Argetlam
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 16 dicembre 2012, 0:00
Sesso: Maschio

Re: RE: A New Threat 5° Libro

da MrBurns8 » 1 maggio 2013, 21:10

EragonEldunari ha scritto:Wow, complimenti Burns, bell'inizio, anche se ti consiglio di soffermarti maggiormente sulla descrizione degli ambienti.Però temp che tu abbia sbagliato sezione, se si parla di Mallorn, avresti dovuto postare nelle ff miste…


Grazie mille :D , comunque per quanto riguarda il Mallorn, avevo previsto questo problema, e sto cercando di "modificare" quel punto della trama! Grazie comunque per avermelo fatto notare ;)
Avatar utente
Abitante
Abitante
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 31 marzo 2013, 23:00
Località: Roma
Sesso: Maschio


 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron
CHIUDI
CLOSE