Blue

In questa sezione potete parlare dei vostri idoli musicali

ATTENZIONE: l'intera categoria è in rifacimento. Presto tornerà tutto alla normalità.

Moderatori: Nonno-vor, mastermax, AnnaxD, Saphira23, Arya18, SkulblakaNuanen, Wyarda, blitz, Daenerys, oromiscanneto

RE: Blue

da pm_e27j » 1 febbraio 2013, 22:35

Sono tornati...

La Roulette stasera gira per la prima volta nel mio amplificatore :D

Sono solo alla traccia 4 ma comunque... è un cambiamento radicale e netto dal sound tipico dei Blue dei vecchi tempi, com'era da aspettarsi. Più elettronico, aspro ma non verso il rockettaro, bensì verso l'hip hop leggero. Sarebbe da controllare l'anno di produzione di ogni canzone (ricordiamoci che anche se "ufficialmente" ci lavorano dal 2010, alcune tracce potrebbero risalire addirittura al 2006 o 2007...).

Dovendo confrontarsi con 1D e TW, posso dire che... i Blue con Roulette hanno fatto un po' di "par condicio" :lol: : gli strumenti sono quelli tipici degli One Direction, compresi i synth acidi a onda quadra ormai di moda, mentre gli arrangiamenti e i ritmi si ispirano a quelli dei The Wanted, ovviamente senza andare sul discopop puro tipico di Max Siva Tom Nathan e Jay.

Una nota tecnica: so che ormai va di moda oggi, ma Roulette è equalizzato troppo brillante (bright), va bene per l'iPod o lo smartphone ma su un impianto stereo serio da' fastidio. :rolleyes:

Ora proseguo con la prima visione... :D

Aggiunto dopo 7 minuti:

Sono oltre metà disco (9 Black Box, previsto prossimo singolo in Germania) e non ho ancora beccato una ballata. Memori che uno dei loro maggiori successi è stato Breathe Easy (Guilty 11), in alcune tracce inseriscono una parte di pianoforte ma sempre come secondario al resto dell'arrangiamento.

Aggiunto dopo 11 minuti:

La 10 Broken non è una ballata comunque è più acustica e lenta. La cosa che mi stupisce sono le voci: parte con un assolo di Antony, poi Lee Simon e infine Duncan, ma l'unico che ho riconosciuto subito è stato Duncan: gli altri 3 hanno una voce completamente diversa dalle precedenti 9 tracce (addirittura stentavo a credere che il primo fosse proprio Antony...), ciò mi fa pensare che quelle in realtà risalgono ad anni fa quando cantavano ancora alla vecchia maniera, mentre le canzoni dalla 10 in poi sono più recenti, diciamo 2011.

Un po' fuori dagli schemi la 11 Break You Down: orientaleggiante con il sintetizzatore di sitar aggiunto alla chitarra elettrica.

La 12 All I Need sembra quasi una musica da film, un po' dark con piano e violini, e questa è l'ultima canzone dell'edizione standard di Roulette. Segue la famosa I Can dell'Eurovision, inserita in fondo tanto per ricordare che il ritorno è cominciato con quella. Vediamo le bonus tracks...

Aggiunto dopo 13 minuti:

14 Give Me a Shot: ritmo un po' strambo ma qui riconosco lo stile dei Blue dei primi 2000.

15 Sing For Me: un bel remix di tracce discoteca da Battleground dei The Wanted, bellissimo il synth bass "a molla" :D. L'effetto "battito di mani" del ritmo disco è lo stesso di Glad You Came, guarda un po'... :P ecco questa diciamo che è l'inaspettata, nel senso che conoscendo All Rise o One Love non ti aspetti i Blue in versione disco estrema :P

PS: appena rimedio il CD, ci faccio come tradizione il Blu-ray 5.1. A sentire l'effetto stereo credo che Roulette potrebbe superare Justin Bieber come resa in surround... :P

Prima visione di Blue:Roulette completata. :D
Avatar utente
Apprendista Cavaliere
Apprendista Cavaliere
 
Messaggi: 363
Iscritto il: 1 aprile 2010, 23:00
Località: VE
Sesso: Maschio

RE: Blue

da pm_e27j » 7 febbraio 2013, 11:33

Dopo gli urletti tirolesi degli 1D (fortuna quella traccia c'è solo nell'edizione speciale di TMH...), anche i Blue non si sono tirati indietro: la traccia 4 di Roulette si chiama "Ayo", però la pronuncia ricorda vagamente quella sarda... :sleep:
Avatar utente
Apprendista Cavaliere
Apprendista Cavaliere
 
Messaggi: 363
Iscritto il: 1 aprile 2010, 23:00
Località: VE
Sesso: Maschio

RE: Blue

da pm_e27j » 17 febbraio 2013, 20:45

Sembra che qualcuno si sia ricordato del successo dei Blue da noi: in via eccezionale Roulette è uscito in Italia ai primi di febbraio, subito dopo la Germania. In UK arriverà in estate piena... :D
Avatar utente
Apprendista Cavaliere
Apprendista Cavaliere
 
Messaggi: 363
Iscritto il: 1 aprile 2010, 23:00
Località: VE
Sesso: Maschio

RE: Blue

da Fulmine » 31 maggio 2013, 19:36

Finalmente arrivano anche in Sicilia il 25 agosto!!!
Ci andrò di sicuro, ma non trovo nessuno che voglia venire con me sembra che il successo che avevano prima sia molto sfumato.

Ma non per me!!!!!!!!!!!!!! :innamorato:
Avatar utente
Abitante
Abitante
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 29 aprile 2013, 23:00
Località: Catania
Sesso: Maschio

RE: Blue

da pm_e27j » 4 luglio 2013, 23:35

certo cheè sfumato: da noi una volta i Blue asfaltavano chiunque osasse pararglisi davanti, adesso Roulette si è attestato a un modestissimo 32 in Italia, ha fatto meglio in Germania dove una traccia è anche nella colonna sonora di un film, arrivando alla 12. A quanto pare gli inglesi non si sono dimenticati: anche in UK nonostante il disco sia uscito ad aprile inoltrato, ossia oltre 3 mesi dopo l'uscita in Europa centrale, ha rimediato un ottimo posto 13. Certo non è come ai vecchi tempi, quando gli album dei Blue si installavano alla posizione 1 e chi li toglieva più :D però direi che si possono accontentare. Adesso poi temporaneamente i The Wanted hanno liberato il posto quindi devono vedersela solo con gli 1D. :P
Avatar utente
Apprendista Cavaliere
Apprendista Cavaliere
 
Messaggi: 363
Iscritto il: 1 aprile 2010, 23:00
Località: VE
Sesso: Maschio

RE: Blue

da pm_e27j » 15 agosto 2013, 20:28

Fulmine: però prima di arrivare da te i Blue questa volta veramente mi arrivano sotto casa: il 23 agosto saranno nella piazza della mia città, a 300 metri da casa mia. :blink: :D 8 anni fa erano arrivati a 32 km da casa (Padova) :P
Avatar utente
Apprendista Cavaliere
Apprendista Cavaliere
 
Messaggi: 363
Iscritto il: 1 aprile 2010, 23:00
Località: VE
Sesso: Maschio

RE: Blue

da pm_e27j » 23 agosto 2013, 9:32

dovendo passare per il centro stamattina ho dato un'occhiata al cantiere per allestire il palco: :blink: roba da grandi eventi... hanno sbarrato l'accesso alla piazza dalla torre perchè il palco... è largo come la piazza! mi sa che prevedono parecchia gente... intanto in centro il traffico è già abbastanza sostenuto per essere il 23 agosto... stasera sarà un mezzo casino (il centro di Mestre è piccolo, sarei curioso di sapere da quale pertugio di vicolo laterale faranno entrare i Blue in piazza :P)

Dovrebbero atterrare in zona tra non molto... non ho avvistato Enzino Iacchetti. :D
Avatar utente
Apprendista Cavaliere
Apprendista Cavaliere
 
Messaggi: 363
Iscritto il: 1 aprile 2010, 23:00
Località: VE
Sesso: Maschio

RE: Blue

da pm_e27j » 23 agosto 2013, 23:43

Enzino l'ho avvistato che ha fatto capolino dalla rete del backstage alle 22... :D
Come prevedevo, i Blue sono entrati e usciti da via Manin dove c'erano i container regia camerini e backstage.

Durante il programma tiravano come matti: il termine doveva essere alle 00:00 e tra sponsor e pubblicità (non molte per fortuna) hanno piazzato il blocco con Enzo Iacchetti e i Blue (senza sponsor)... in coda! Ogni artista poteva esibirsi al massimo in 2 canzoni e le PR con i conduttori erano ridotte all'osso, questo perchè non volevano dover comprimere lo spazio di coda: Enzo Iacchetti aveva previsti 15 minuti, ne ha fatti 17 e rotti; ai Blue erano stati riservati 25 minuti e la possibilità di esibirsi in 4 tracce, alla fine ne hanno totalizzati 23:20. Il programma è terminato alle 23:59:32 :D

Comunque anche i Blue hanno un po' sofferto della compressione per terminare alle 00:00, gli scambi di battute tipici tra Duncan e Lee praticamente inesistenti. La scaletta come avevo sentito dalle prove, ha previsto:
1 Sorry seems to be the hardest word
2 Hurt lovers
3 Breathe easy versione con strofe in inglese inframezzate a quelle in italiano
4 One love

A Jesolo mi sembra abbiano cantato anche una delle bonus tracks di Roulette (Sing for me). A Mestre hanno deciso di essere accompagnati da una vera orchestra quasi priva di strumenti elettronici, abbastanza buona con anche un piccolo coro. Il maestro si doveva essere studiato bene gli arrangiamenti, tanto che dopo Breathe easy Lee si è complimentato con lui mentre Duncan ha ringraziato violinisti e coriste, l'orchestra ci dava dentro bene e si è scatenata con One love :D. Devo dire che ho preferito questa orchestra a quelle tipicamente elettroniche utilizzate dai Blue in concerto.
Purtroppo nonostante avesse 2 ore e mezza di tempo (e poteva calibrare bene con la performance di Alessandro Casillo che ha preceduto i Blue), il fonico mi è sembrato un po' poco attento: devono essersi dimenticati di dirgli che Lee è ancora in grado di sparare acuti capaci di saturare qualsiasi radiomicrofono, tanto che l'acuto di Breathe easy è uscito talmente distorto che a un certo punto deve aver quasi chiuso il microfono di Lee per non assordare di nuovo il pubblico. :sleep:
Ultima modifica di pm_e27j il 26 agosto 2013, 0:07, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Apprendista Cavaliere
Apprendista Cavaliere
 
Messaggi: 363
Iscritto il: 1 aprile 2010, 23:00
Località: VE
Sesso: Maschio

Re: RE: Blue

da pm_e27j » 26 agosto 2013, 0:06

doppio...
Avatar utente
Apprendista Cavaliere
Apprendista Cavaliere
 
Messaggi: 363
Iscritto il: 1 aprile 2010, 23:00
Località: VE
Sesso: Maschio

RE: Blue

da pm_e27j » 21 febbraio 2014, 5:06

Il rullo compressore con scritto One Direction dopo aver asfaltato i The Wanted, adesso lentamente ha iniziato a demolire qualcosa di più grosso: i Blue! :blink:
Infatti verso la fine del Roulette Tour 2013, prima Duncan a settembre e poi Simon a ottobre sono stati dichiarati falliti dal tribunale londinese. :blink: cioè è stato certificato il termine della loro carriera lavorativa dovuto... al non aver un soldo in cassa. :sleep: Duncan non ho ben capito cosa facesse oltre ai Blue, Simon si era buttato a suo tempo anche nel management musicale, era il manager dei VS e delle LADE oltre ad avere una piccola etichetta discografica.
A quanto capisco, questi problemi sono nati già un 2-3 anni fa quando alla possibilità di un eventuale ritorno in grande stile dei Blue, la casa discografica rispose che detto ritorno sarebbe stato... l'ennesima compilation con magari una canzone inedita. :blink: la risposta non tardò ad arrivare, nella forma di un bel gesto dell'ombrello :D e i Blue proseguirono con lo sviluppo di un album completo, che fu poi chiamato Roulette proprio per questi problemi di gestione ("un mezzo azzardo come al casinò"), probabilmente è anche per questo che ci sono voluti 3 anni prima che Roulette arrivasse nei negozi. Detto in altro modo: o la va o la spacca. E mi sa che... non è andata. Dopo Hurt lovers che a fine 2012 è andata bene solo in Germania perchè nella colonna sonora del film Schlussmacher e perchè anticipava il grande ritorno, già Without you è stata un flop (classifica: 45...), tanto che tutti i singoli a seguire sono stati rilasciati solo alle radio e l'ultimo, Broken uscito qualche giorno fa è stato pubblicato assieme a Ayo, in più il video ha un'aria come di "addio", in bianco e nero con un montaggio di spezzoni dal Roulette Tour 2013, a giudicare dalle immagini almeno la metà sono spezzoni registrati durante i concerti... italiani. :D e sicuramente c'è qualcosina registrata a Jesolo e Mestre: siamo famosi! :P

PS: adesso i Blue si lamentano del fallimento e del fatto che non avevano controllo sulla loro immagine e carriera! :blink: mi semba di essere tornato al 1998, quando i Backstreet Boys fecero scalpore per aver piantato una causa miliardaria al loro management di allora (tra cui Lou Pearlman, oggi in carcere) proprio per gli stessi motivi: mancanza di controllo sulla loro carriera e di fatto sulla loro immagine pubblica, dai diritti solo le briciole.

Aggiunto dopo 30 minuti:

intanto quel pazzo di Lee è riuscito a evitare per ora la bancarotta riciclandosi come concorrente del GF :lol: o meglio, della versione VIP andata in onda in UK un mese fa, e che dura molto meno del GF nostrano, solo 30 giorni.
Non è la prima volta che uno dei Blue va in un reality, Antony e Simon hanno provato a partecipare in anni differenti a un qualcosa di molto simile all'Isola dei Famosi, resistendo abbastanza (Antony cacciato via televoto alla sesta nomination nel 2005, Simon all'ottava nel 2008). Lee però al GF VIP è andato oltre ogni previsione: sbattuto nel tugurio appena entrato nella casa, ha resistito fino alla semifinale ed è stato cacciato solo dal televoto perchè praticamente non lo nominava nessuno... :D
Avatar utente
Apprendista Cavaliere
Apprendista Cavaliere
 
Messaggi: 363
Iscritto il: 1 aprile 2010, 23:00
Località: VE
Sesso: Maschio

Re: Blue

da pm_e27j » 4 marzo 2015, 0:50

Nel 2014 dopo Simon e Duncan anche Antony è fallito. Prima che nella bancarotta ci finisse anche l'ultimo, il povero Lee, i ragazzi si sono rimboccati le maniche, hanno stipulato un nuovo contratto discografico "mignon" per appena 2 album con la Sony e il primo di questi è già in arrivo: Colours, 9 marzo 2015. :D
A dire il vero la Sony non è una novità, almeno per Lee: fu lui infatti 10 anni fa l'unico a pubblicare il suo disco solista (Lee Ryan) fuori da "mamma EMI", proprio sotto Sony Music.

Dopo che alla Roulette era uscito lo zero ( :D ), stavolta Colours è un album veramente ridotto all'osso, stile My Worlds di Justin Bieber: appena 10 tracce, ma soprattutto solo la metà sono inedite, le altre sono cover! :blink: una grande differenza rispetto al passato, dove Roulette a parte (non ci sono), negli altri album in versione "standard" era presente sempre e solo una traccia cover:
All Rise: traccia 2 Too close, cover di una canzone dei Next del 1997, non molto conosciuta in Italia.
One Love: la famosa SST di Elton John, traccia 4.
Guilty: SSD di Stevie Wonder, traccia 2.
Best of Blue: la traccia in coda Curtain falls, cover di seconda generazione (derivata da Gangsta paradise di Coolio degli anni 90 a sua volta derivata da Pastime paradise di nuovo di Stevie Wonder...).
Nelle versioni estese delle compilation o nei B-side dei CD singoli ce ne sono altre, es Kool & The Gang (Get down on it) o Get ready nel singolo di One love, ma un album in cui metà canzoni sono solo reinterpretazioni... mah, Manco fossero James Last... :P almeno una cosa è correttissima: il prezzo di Colours in UK, 10 sterline.
Avatar utente
Apprendista Cavaliere
Apprendista Cavaliere
 
Messaggi: 363
Iscritto il: 1 aprile 2010, 23:00
Località: VE
Sesso: Maschio

Re: Blue

da pm_e27j » 29 aprile 2015, 22:52

Per la seconda volta alla roulette è saltato fuori lo zero :P come sono fortunati... Colours ha venduto circa 5.000 copie finora, Sony ha già stracciato il contratto con i ragazzi e alla fine del mini-tour promozionale se ne tornano a casa, o meglio in studio: vogliono celebrare i 15 anni Blue (2016) con un sesto disco pubblicato indipendente... quando si dice voler farsi del male...
Avatar utente
Apprendista Cavaliere
Apprendista Cavaliere
 
Messaggi: 363
Iscritto il: 1 aprile 2010, 23:00
Località: VE
Sesso: Maschio

Precedente

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
CHIUDI
CLOSE