Il quarto libro

Moderatori: Nonno-vor, mastermax, AnnaxD, Saphira23, Arya18, SkulblakaNuanen, Wyarda, blitz, Daenerys, oromiscanneto

Il quarto libro

da Eragon-ebrithil » 21 novembre 2009, 22:34

beh.... :D che dire ho deciso anche io di scrivere una nuova ff.
avevo in mente un abbozzo gia da tempo.
mi raccomando, accetto tutti in consigli che vorrete dare non credo di essere eccessivamente bravo ;)
ma torniamo a noi, la storia si svolge il giorno seguente partendo Dall'ultima alba di "Brisingr", il sole ha appena sorpassato lo zenit........

capitolo uno

Feinster:dopo l'assalto


Eragon e saphira stavano sorvolando feinster, appena conquistata, la dragonessa sfruttò le correnti ascensionali create dalle fiamme degli incendi della città non ancora estinti dai varden per salire di quota senza sforzare un muscolo.
Drago e cavaliere si erano chiusi in un tacito silenzio, anche mentale,bastavano le loro emozioni , troppo, era il dolore causato per la perdita dei loro maestri, troppo, per un solo essere vivente, per questo l’uno aveva bisogno dell’altro.
Atterrarono nei pressi della loro tenda appena montata nel giardino interno alla cinta muraria della città Eragon scese da saphira con un agilità degna di un elfo e si diresse verso la sua tenda, scostò il lembo di stoffa e trovò arya seduta sul suo letto la quale, si alzò, e disse: “buongiorno eragon,….. beh ti ho sistemato le tue cose e montato la tenda credo che sia di tuo gradimento”
“beh, che dire, grazie” rispose eragon, e, passando all’antica lingua: “ho apprezzato molto il tuo gesto”
“glaedr non ti ha ancora parlato non è vero?”
“no, è ancora straziato dal dolore, come noi del resto”
“so quanto è difficile per te eragon ci sono passata anche io, prima con mio padre e poi con……… faolin”
“questi sono i giorni più difficili, all’inizio non ti rendi veramente conto della morte di una persona per lo shock, poi guardando i gesti quotidiani delle altre persone ti rendi conto quanto ti manca e che grande persona hai perso, è stato come un padre per me”
Dopo alcuni secondi di silenzio Arya si congedò, uscì dalla tenda e salutò anche saphira la quale si rivolse a eragon
“capisco quanto sia doloroso e frustrante piccolo mio ma non è di nessun aiuto pensarci più del dovuto abbiamo altre priorità purtroppo”
“mi manca moltissimo, e poi il contatto con glaedr durante lo scontro lo ha fatto sembrare ancor peggiore non riesco a immaginare quel maestoso drago che nel giro di una manciata di secondi ha perso il suo cavaliere e si è ritrovato rinchiuso in una gabbia di cristallo”
Improvvisamente un ragazzo all’incirca di dodici anni interruppe la conversazione “ammazza spettri, lady nasuada ha richiesto la tua presenza nel suo padiglione, tra circa mezz’ora”
“bene non mancherò”
Il ragazzo si allontanò immediatamente temendo di recare disturbo
“eragon, hai notato?”
Il cavaliere capi immediatamente che la dragonessa si riferiva ad arya
“non so, arya mi sembra meno distaccata in questi tempi, questo mi fa piacere, ma sono sicuro che non ci sia dell’altro sotto me l’ha detto chiaro e tondo anche ammettendo delle scuse poco credibili”
“non so cosa pensare eragon, ti posso solo consigliare di stare attento alle tue emozioni “
“poi, ogni volta che sento nominare quel nome, “Faolin” provo delle emozioni contrastanti, invidia, ma rispetto per essere stata l’unica persona ad essere riuscita a conquistare il cuore di arya”

“attento, però, a non farle trasparire quando se ne parla eragon, specialmente con arya, ricordati che hai il carattere degli umani, ed è risaputo che sono delle creature che rispecchiano molto facilmente quello che hanno nel cuore”
“su questo non c’è dubbio, sarò molto attento in merito, sarà meglio avviarci da lady nasuada, ci sta aspettando”
Eragon levò la sella dal dorso della dragonessa e insieme raggiunsero il padiglione rosso, visibile da ogni parte dell’accampamento .


Spero sia stato di vostro gradimento :( :( ;)
Eragon:pòmnuria hjarta achì vanta abr ganga un Arya Svit-kona
Avatar utente
Amico dei Draghi
Amico dei Draghi
 
Messaggi: 140
Iscritto il: 18 aprile 2009, 23:00
Località: Ellesmera
Sesso: Maschio

RE: Il quarto libro

da Pochetta » 21 novembre 2009, 22:42

ottimo, mi piace come inizio!
bene, miss arya sonofreddacomeilghiaccionnprovateascongelarmi, finalmente si sta lasciando andare, bene, mi fa piacere per eragon.
ma cosa vorrà nasuada? sono curiosa!
continua presto! :D
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1790
Iscritto il: 14 novembre 2008, 0:00
Località: Ovunque ci sia tu...
Sesso: Femmina

RE: Il quarto libro

da Wyarda » 22 novembre 2009, 10:21

ebbè!!! :P :P dv continuare a postare!!!! :P :P
l'hai appena cominciata ed io sono già curioso!!
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2018
Iscritto il: 25 giugno 2009, 23:00
Sesso: Maschio

RE: Il quarto libro

da _Saphira_96 » 22 novembre 2009, 16:04

bello come inizio!!! :D arya somiglia ankora troppo ad un comodino, ma se riesci a smuoverla facciamo già um bel passo avanti! :D :D umh sn curiosa continua...
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 8 luglio 2009, 23:00
Località: *-* in qualunque libro mi trascini nella sua affascinante storia
Sesso: Femmina

RE: Il quarto libro

da Eragon-ebrithil » 22 novembre 2009, 16:47

din-don....
comunicazione di servizio:



stasera posto il secondo capitolo!!!!!! :)

come vedete sto cercando di far comportare arya in un modo quasi strano, certe volte si apre, certe volte è un pò fredda ma non come al solito suo!
diciamo che si stà scongelando un pò..
fra un bel pò verrà svelato il motivo :)
Eragon:pòmnuria hjarta achì vanta abr ganga un Arya Svit-kona
Avatar utente
Amico dei Draghi
Amico dei Draghi
 
Messaggi: 140
Iscritto il: 18 aprile 2009, 23:00
Località: Ellesmera
Sesso: Maschio

Re: RE: Il quarto libro

da _Saphira_96 » 22 novembre 2009, 16:54

Eragon-ebrithil ha scritto:din-don....
comunicazione di servizio:



stasera posto il secondo capitolo!!!!!! :)

come vedete sto cercando di far comportare arya in un modo quasi strano, certe volte si apre, certe volte è un pò fredda ma non come al solito suo!
diciamo che si stà scongelando un pò..
fra un bel pò verrà svelato il motivo :)

nn credo che riuscirò a commentare sta sera...ma doma lo leggo promesso!!! uff ci credo ke scopriremo tra un pò perchè ha 10m di ghiaccio da scongelare!!!XD
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 8 luglio 2009, 23:00
Località: *-* in qualunque libro mi trascini nella sua affascinante storia
Sesso: Femmina

RE: Il quarto libro

da Wyarda » 22 novembre 2009, 18:15

in effetti un pò meno ghiaccio sarebbe utile visto ke mi stavo congelando ank'io!!!
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2018
Iscritto il: 25 giugno 2009, 23:00
Sesso: Maschio

Re: RE: Il quarto libro

da _Saphira_96 » 22 novembre 2009, 20:21

Wyarda ha scritto:in effetti un pò meno ghiaccio sarebbe utile visto che mi stavo congelando ank'io!!!

soprattutto perchè ci rimette eragon ke mi è sempre stato simpatico, ma almeno è meglio di islanzadi arya...sua madre è prprio insopportabile!!!
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 8 luglio 2009, 23:00
Località: *-* in qualunque libro mi trascini nella sua affascinante storia
Sesso: Femmina

RE: Il quarto libro

da Eragon-ebrithil » 22 novembre 2009, 20:38

Capitolo due

Feinster

La coppia si fece annunciare di falchineri e da dentro la tenda si levò la voce indistinguibile di nasuada “falli entrare”
Nasuada era seduta sul suo scranno davanti si erano accomodate le più alte cariche dei varden,surdani, nani ed elfi “prego accomodati”, eragon si sedette nell’unico posto libero, vicino ad arya invece saphira si affacciò solo con il muso da una finestra
“bene” cominciò nasuada “vi ho riuniti qui perché dobbiamo fare assolutamente il punto della situazione, abbiamo subito poco più delle perdite previste, ma molti cittadini di feinster stanno abbracciando la nostra causa, galbatorix ha commesso ,speriamo, il primo dei suoi errori che ci permetteranno di arrivare fino ad uru’baen, ora però dobbiamo pensare al presente, tra circa 2 giorni attaccheremo belatona poi ci fermeremo per alcune settimane, da dras leona in poi andremo con i piedi di piombo, potrebbe anche scendere in campo il re stesso” ci fu una breve pausa in cui nasuada si consultò con jormundr il quale si rivolse ad eragon “ho una missione per voi, dovrete riuscire a scoprire un altro passaggio per uru’baen allo scopo di prendere l’ultimo uovo di drago, ti aiuterà anche arya”
Nasuada li congedò e rimase con gli altri a discutere della situazione de varden
Eragon ed arya uscirono dalla tenda, appena si furono allontanati abbastanza il cavaliere sospirò “che fortuna, speravo di dover ascoltare un’altra di quelle estenuanti e inutili riunioni tra regnanti”
“beh sarà meglio metterci a lavoro, passiamo da jeod a prendere dei libri utili allo scopo”replicò arya
Insieme salirono su saphira e ,procedendo a balzi, atterrarono vicino la tenda di jeod
“buongiorno ammazzaspettri, saphira, vi ho già preparato il materiale, nasuada mi ha informato del vostro lavoro, sicuramente sarete molto più bravi di me nel tradurre l’antica lingua, eragon credo ti sarà utile anche il domya abr wirda non so perché ma ci sarà un motivo se galbatorix lo ha bandito dal suo regno”
“grazie jeod, ora dobbiamo andare”
“bè, buona giornata, se avete bisogno di altro sono a vostra disposizione”
I tre si misero a studiare nella tenda di arya, eragon non l’aveva mai vista, la poca mobilia che possedeva l’elfa proveniva certamente da ellesmera, aveva portato con se anche i fairth appesi nel palazzo tialdarì
“partiamo dai libri più recenti a quelli più antichi credo sia la cosa migliore da fare”
“si certo, io inizio da questo”disse eragon prendendo un libro la cui copertina era nera con borchie d’oro, intitolato “memorie di rewan: i primi anni bui di alagaesia”
Arya lesse a sua volta il titolo e disse impassibile” conoscevo quell’elfo, è morto durante la ritirata degli elfi nella du weldenvarden amava scrivere storie sull’ordine dei cavalieri, era l’elfo più vecchio del nostro popolo, nel suo primo libro ha raccontato le gesta del primo eragon, purtroppo è andato perso e no avevamo tempo di rintracciarlo, galbatorix ci dava moltissimi problemi, ho un vago ricordo di lui ma era un brav’uomo”
Molte ore dopo si accumularono due pile di libri sulla scrivania di arya una da leggere, altissima e l’altra fatta di libri già letti bassissima,
saphira interruppe il lavoro dei due “basta cosi state studiando da molte ore almeno mangiate qualcosa”
“ma non abbiamo trovato nemmeno un riferimento a un tunnel che porta a ilirea!” replicò eragon
“è inutile continuare se non hai la mente fresca “
“saphira ha ragione continueremo tra poco”
Insieme mangiarono nella radura fuori dalla tenda ammirando il tramonto
una fitta di malinconia e tristezza li travolse come un torrente, quando ricordarono l’accaduto di pochi giorni prima
questa volta fu arya a rassicurare eragon, gli poggiò una mano sulla spalla e disse “so quanto è doloroso, ti capisco più di ogni altro ma il loro sacrificio non è stato vano hanno mutilato castigo, in una delle parti più preziose che serve ad effettuare le evoluzioni durante il volo, poi una parte di glaedr è sempre in nostro aiuto anche per istruire un eventuale cavaliere che si unirà alla nostra causa”
eragon rabbrividì a quel contatto ma riuscì a controllarsi cercando di ascoltare arya invece di concentrarsi sulle sue emozioni “hai ragione, speriamo di riuscire a trovare l’uovo”
“sarà meglio ritornare a lavoro, ma non fate tardi ci aspetterà una nuova battaglia ed ho un brutto presentimento” disse saphira prima di spiccare il volo insieme al suo cavaliere ed arya


dovete avere un pò di pazienza i primi post sono così, diciamo un pò noiosi! :( :) devo introdurre un pò l'avventura :arms:
Eragon:pòmnuria hjarta achì vanta abr ganga un Arya Svit-kona
Avatar utente
Amico dei Draghi
Amico dei Draghi
 
Messaggi: 140
Iscritto il: 18 aprile 2009, 23:00
Località: Ellesmera
Sesso: Maschio

RE: Il quarto libro

da _Saphira_96 » 22 novembre 2009, 20:58

nn sono proprio noiosi, ma tranquilli, con un tocco di descrizione dovrebbe andare meglio!!! comunque l'azione l'aspetto avidamente!!! :arms: :arms: (alla fine sn venuta a commentare, nn si può resistere al richiamo di eragonitalia!!!)
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 8 luglio 2009, 23:00
Località: *-* in qualunque libro mi trascini nella sua affascinante storia
Sesso: Femmina

RE: Il quarto libro

da Pochetta » 22 novembre 2009, 21:18

nn ti preoccupare, ti capisco, servono anche i post noiosi per far andare avanti la storia.
cmq leggendolo nn mi sono per niente annoiata, anzi, mi piace il fatto che rendi arya un pò meno "congelata".
continua presto.
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1790
Iscritto il: 14 novembre 2008, 0:00
Località: Ovunque ci sia tu...
Sesso: Femmina

Re: RE: Il quarto libro

da _Saphira_96 » 22 novembre 2009, 21:20

Pochetta ha scritto:non ti preoccupare, ti capisco, servono anche i post noiosi per far andare avanti la storia.
comunque leggendolo non mi sono per niente annoiata, anzi, mi piace il fatto che rendi arya un pò meno "congelata".
continua presto.

purtroppo si scongela un centimetro alla volta...a voglia a scongelare 10m.... :D
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 8 luglio 2009, 23:00
Località: *-* in qualunque libro mi trascini nella sua affascinante storia
Sesso: Femmina

Re: RE: Il quarto libro

da Pochetta » 22 novembre 2009, 21:22

_Saphira_96 ha scritto:
Pochetta ha scritto:non ti preoccupare, ti capisco, servono anche i post noiosi per far andare avanti la storia.
comunque leggendolo non mi sono per niente annoiata, anzi, mi piace il fatto che rendi arya un pò meno "congelata".
continua presto.

purtroppo si scongela un centimetro alla volta...a voglia a scongelare 10m.... :D

va bhe figurati, nella mia ff si dichaira ad eragon nel terz'ultimo post....e mi sa che nel libro arya nn sarà da meno (va bhe, l'importante è che dopo tre libri, più buona metà del quarto, si metta finalmente con quel poveraccio di eragon che le muore dietro da prima che la conoscesse!)
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1790
Iscritto il: 14 novembre 2008, 0:00
Località: Ovunque ci sia tu...
Sesso: Femmina

Re: RE: Il quarto libro

da _Saphira_96 » 22 novembre 2009, 21:25

Pochetta ha scritto:
_Saphira_96 ha scritto:
Pochetta ha scritto:non ti preoccupare, ti capisco, servono anche i post noiosi per far andare avanti la storia.
comunque leggendolo non mi sono per niente annoiata, anzi, mi piace il fatto che rendi arya un pò meno "congelata".
continua presto.

purtroppo si scongela un centimetro alla volta...a voglia a scongelare 10m.... :D

va bhe figurati, nella mia ff si dichaira ad eragon nel terz'ultimo post....e mi sa che nel libro arya non sarà da meno (va bhe, l'importante è che dopo tre libri, più buona metà del quarto, si metta finalmente con quel poveraccio di eragon che le muore dietro da prima che la conoscesse!)

si, ma se fossi in eragon la farei soffrire un pò prima...così giusto per togliermi dal peso un annetto o più di sbavamento!(parola suppongo inesistente... :D -_- )
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1150
Iscritto il: 8 luglio 2009, 23:00
Località: *-* in qualunque libro mi trascini nella sua affascinante storia
Sesso: Femmina

RE: Il quarto libro

da Pochetta » 22 novembre 2009, 21:27

io invece se fossi in eragon gia le avrei dato due sberle....fa troppo la preziosa arya!
cmq nn credo che la farà soffrire, sfrutterà l'opportunità, da bravo maschietto, di stare con lei appena l'elfa gli farà un cenno!
sembra uno zerbino, eragon lo zerbino!
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1790
Iscritto il: 14 novembre 2008, 0:00
Località: Ovunque ci sia tu...
Sesso: Femmina

Prossimo

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
CHIUDI
CLOSE