la vera storia di morzan e brom

Moderatori: Nonno-vor, mastermax, AnnaxD, Saphira23, Arya18, SkulblakaNuanen, Wyarda, blitz, Daenerys, oromiscanneto

vi piace?

si
44
92%
no
4
8%
 
Voti totali : 48

RE: la vera storia di morzan e brom

da Nasuada97 » 1 aprile 2013, 12:19

GALBA!!!! :ahhhhh: :O :O :O beato a chi si rivede!!!! Sei mancato :cry: e sei tornato con un bel cap nuovo di zecca! :D allora, che dire? Inziaimo con qualche citazione per aiutarmi...
Galbatorix99 ha scritto:“Ehi tu!”
Brom si girò di scatto.
Il grido non era rivolto a lui,ma a Ramsi.

Qui l'effetto sorpresa ti è riuscito bene, credevo proprio che si stesse rivolgendo a Brom ;)
Il trucco di Brom per entrare mi ha lasciata a dir poco a bocca aperta :ehhh: quei soldati devono essere proprio stupidi!!! Ma come, credono che un fuorilegge pericolosissimo che sa usare la magia si consegni così?!? Ci credono pure?! Mah... -_- be', intanto buon per i nostri, che sono riusciti a fuggire -più o meno tutti- indenni... Una frase che mi ha colpita molto:
Galbatorix99 ha scritto:“Quanti sono morti dei nostri?” chiese
“Dodici” rispose Boronik
“Pace all'anima loro,ora andiamo!”

Notiamo questo Brom molto stoico... :lol: dai, questa frase è stata super! Solo tu potevi metterla!! XD
E come si conclude il cap? Nel miglior stile Paolini, con uno svenimento [smilie=closedeyes.gif]

mi aggiungo a oromis che dice che la punteggiatura è un po' peggiorata, mancavano molti segni :( stavi andando bene, non perdere l'allenamento! Il trucco per continuare alla grande è scrivere molto (da che pulpito viene la predica!), perciò posta più spesso! :D E torna sul forum quando puoi, computer permettendo... :cry: a presto ;)
Immagine
Se volete una firma bella come la mia chiede a Vanir_ ;)
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1133
Iscritto il: 19 agosto 2011, 23:00
Località: Ilirea
Sesso: Femmina

RE: la vera storia di morzan e brom

da Galbatorix99 » 27 aprile 2013, 14:37

scusate l'attesa e la cortezza del capitolo :ehehe:
CAPITOLO 42
Brom si svegliò,non riusciva a capire cosa succedesse,era in una cella,credeva,supponeva,era tutto confuso non riusciva a formulare un pensiero.
"MI hanno...mi hanno...cosa hanno fatto?No aspè lo so mi hanno..." pensò Brom.
Era in una cella buia o forse era giorno?
"Mi hanno catturato?No ero in un battaglia,morivamo,oh non riesco a ricordare"
Gli faceva male la testa.
Il solo pensare,lo faceva soffrire,a ogni pensiero che formulava era come se la testa diventasse più pesante.
Si guardava in torno,stanza piccola rettangolare...sbarre! Era sicuro era una prigione,ma che ci faceva lì?Giusto doveva liberare Ramsi,perchè doveva liberarlo?"
Voleva urlare,non ci riuscì,emise solo lamenti rauchi,impercettibili.
"Io...io...cosa??Io?"
Cercò di alzarsi in piedi,le gambe tremavano.Provò a fare un passo,cadde a terra
Aveva il volto verso il terreno,si toccò la nuca,era sporca di sangue.
"Forse è meglio dormire..." si disse.
Si addormentò.

Si svegliò svariate ore dopo.
Guardò in avanti vide cibo e acqua.
"Finalmente!" pensò e si avventò su essi,prese il pane d ne morse un bel pezzo.
Mentre masticava,Brom riflette: "Buono,questo pane è stranamente dolce,aspetta,ragiono,non sono più confuso e sto mangiano del pane stranamente dolce!Sono un ritardato!!"
Sputò subito tutto il pane.
"Mi drogano con il cibo è ovvio!Per fortuna la droga,non ha più effetto.Adesso mi devo organizzare."
Brom pensava a cosa potesse fare.Cella chiusa.Tanto valeva provare.
"Jierda"
La cella si aprì.
"Di nuovo?Sono un po' fessi."
Brom uscì piano dalla cella,si guardò intorno,le guardie erano in fondo al corridoio.
Incominciò a camminare verso di loro. I soldati si accorsero di lui e gli andarono contro.
"Fermati!" disse uno.
"Come hai fatto ad uscire?"chiese un altro.
"Non ho tempo da perdere.Levatevi!"
Brom prese il primo e gli spezzò il collo.Il secondo cercò di colpirlo con la spada,ma Brom schivò e lo fece cadere,poi al terzo diede un pugno alla gola,che senza fiato cadde a terra,il quarto provò un affondo,Brom schivò agilmente. Gli prese il braccio e lo spaccò,poi prese la spada.
Il ritorno alla ribalta del secondo,fu di breve durata,Brom con la spada gli tagliò la gol,poi finì il terzo e il quarto colpendoli con colpi secchi al cuore.
"Sono un idiota e adesso come trovo gli altri?!?Non avrei dovuto ucciderli tutti."
Brom pensò a qualche magia che potesse aiutarlo...poi trovò.
"Stessa cosa con Ramsi col pensiero,niente magia"
Cercò i suoi compagni,non ne trovò nessuno.
"Sono morti.Tutti morti


Aggiunto dopo 31 secondi:

scusate l'attesa e la cortezza del capitolo :ehehe:
CAPITOLO 42
Brom si svegliò,non riusciva a capire cosa succedesse,era in una cella,credeva,supponeva,era tutto confuso non riusciva a formulare un pensiero.
"MI hanno...mi hanno...cosa hanno fatto?No aspè lo so mi hanno..." pensò Brom.
Era in una cella buia o forse era giorno?
"Mi hanno catturato?No ero in un battaglia,morivamo,oh non riesco a ricordare"
Gli faceva male la testa.
Il solo pensare,lo faceva soffrire,a ogni pensiero che formulava era come se la testa diventasse più pesante.
Si guardava in torno,stanza piccola rettangolare...sbarre! Era sicuro era una prigione,ma che ci faceva lì?Giusto doveva liberare Ramsi,perchè doveva liberarlo?"
Voleva urlare,non ci riuscì,emise solo lamenti rauchi,impercettibili.
"Io...io...cosa??Io?"
Cercò di alzarsi in piedi,le gambe tremavano.Provò a fare un passo,cadde a terra
Aveva il volto verso il terreno,si toccò la nuca,era sporca di sangue.
"Forse è meglio dormire..." si disse.
Si addormentò.

Si svegliò svariate ore dopo.
Guardò in avanti vide cibo e acqua.
"Finalmente!" pensò e si avventò su essi,prese il pane d ne morse un bel pezzo.
Mentre masticava,Brom riflette: "Buono,questo pane è stranamente dolce,aspetta,ragiono,non sono più confuso e sto mangiano del pane stranamente dolce!Sono un ritardato!!"
Sputò subito tutto il pane.
"Mi drogano con il cibo è ovvio!Per fortuna la droga,non ha più effetto.Adesso mi devo organizzare."
Brom pensava a cosa potesse fare.Cella chiusa.Tanto valeva provare.
"Jierda"
La cella si aprì.
"Di nuovo?Sono un po' fessi."
Brom uscì piano dalla cella,si guardò intorno,le guardie erano in fondo al corridoio.
Incominciò a camminare verso di loro. I soldati si accorsero di lui e gli andarono contro.
"Fermati!" disse uno.
"Come hai fatto ad uscire?"chiese un altro.
"Non ho tempo da perdere.Levatevi!"
Brom prese il primo e gli spezzò il collo.Il secondo cercò di colpirlo con la spada,ma Brom schivò e lo fece cadere,poi al terzo diede un pugno alla gola,che senza fiato cadde a terra,il quarto provò un affondo,Brom schivò agilmente. Gli prese il braccio e lo spaccò,poi prese la spada.
Il ritorno alla ribalta del secondo,fu di breve durata,Brom con la spada gli tagliò la gol,poi finì il terzo e il quarto colpendoli con colpi secchi al cuore.
"Sono un idiota e adesso come trovo gli altri?!?Non avrei dovuto ucciderli tutti."
Brom pensò a qualche magia che potesse aiutarlo...poi trovò.
"Stessa cosa con Ramsi col pensiero,niente magia"
Cercò i suoi compagni,non ne trovò nessuno.
"Sono morti.Tutti morti
Immagine
Avatar utente
Maestro Shur'tugal
Maestro Shur'tugal
 
Messaggi: 2537
Iscritto il: 13 maggio 2011, 23:00
Località: uru baen
Sesso: Maschio

RE: la vera storia di morzan e brom

da smeraldina96 » 27 aprile 2013, 18:14

ciao galba99, non vedevo l' ora che postassi.... un po' tonto brom, ....... no aspè, magari è una trappola..... :D, vabbè dai scherzo, era ancora giovane, comprensibile.... comunque bel post, e bentornato!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :laugh:
Immagine[http://i43.tinypic.com/2hyj52x.jpg[/img][/url]
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 13 giugno 2012, 23:00
Località: Rupe di Tel'naeir
Sesso: Femmina

RE: la vera storia di morzan e brom

da Daenerys » 2 maggio 2013, 17:52

Ehm... Il contenuto del post non è male, almeno Brom si è salvato, i suoi compagni non sono stati altrettanto fortunati :sleep:. Però riguarda un po' la forma con cui è stato scritto. Alcuni errori sono dovuti alla fretta (li faccio anch'io, ma questa non è una giustificazione: bisognerebbe rileggere *ehi, questo vale anche per me -_- ) ma alcune cose non le ho proprio capite (come questa>> "Stessa cosa con Ramsi col pensiero,niente magia". Che significa??? :blink:
Comuqnue sono contenta di vedere che la ff non è morta [smilie=skull.gif] e spero che quando avrai sitemato il computer posterai più spessosi
Daen
We must be swift as a coursing river
With all the force of a great typhoon
With all the strength of a raging fire
Mysterious as the dark side of the moon
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2498
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 0:00
Sesso: Femmina

Re: RE: la vera storia di morzan e brom

da Saphira23 » 2 maggio 2013, 19:48

Ciao Galba!!! ;)
Mi è piaciuto questo nuovo pezzo su Brom !!!
Come ha anche detto Daen hai fatto qualche errore ;) ma per il resto vai bene !!! Continua ;)
Immagine L’amore è sempre paziente e gentile, non è mai geloso… L’amore non è mai presuntuoso o pieno di se, non è mai scortese o egoista, non si offende e non porta rancore...
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2984
Iscritto il: 24 luglio 2008, 23:00
Località: Su Saphira insieme al mio amato nei cieli incantati di Alagaesia. Sulle ali della mia vita...
Sesso: Femmina

RE: la vera storia di morzan e brom

da oromiscanneto » 2 giugno 2013, 22:49

Scusami Galba, ora ci sono :rolleyes: Non c'è molto da dire perché è un po' corto, anche se il contenuto è certamente sorprendente come spesso accade :laugh:
Mi ha spiazzato il finale, più che altro: tutti morti. Il resto direi che è citazionista della prigiionia di Eragon a Gil'ead, eh?
Per il solito discorso della punteggiatura, preferirei aspettare post più lunghi e/o frequenti, così e dura... Tranquillo, ti ricordo che eri a ottimo punto!
http://www.eragonitalia.it/postt16311.html
"Chi si piega come una canna trionfa!"
Oromis del Casato di Thrandurin
Immagine
"Los Que Sueñan Son Felices Hasta El Fin"
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: 28 dicembre 2011, 0:00
Località: Luthìvira
Sesso: Maschio

RE: la vera storia di morzan e brom

da Galbatorix99 » 16 giugno 2013, 16:12

ragazzi scusate la mia lunga assenza ma il mio pc è completamente andato e i miei me ne compreranno un altro solo a settembre :( adesso sono collegato con quello di mio zio mi dispiace tanto :(
Immagine
Avatar utente
Maestro Shur'tugal
Maestro Shur'tugal
 
Messaggi: 2537
Iscritto il: 13 maggio 2011, 23:00
Località: uru baen
Sesso: Maschio

Re: RE: la vera storia di morzan e brom

da smeraldina96 » 25 giugno 2013, 13:14

Galbatorix99 ha scritto:ragazzi scusate la mia lunga assenza ma il mio pc è completamente andato e i miei me ne compreranno un altro solo a settembre :( adesso sono collegato con quello di mio zio mi dispiace tanto :(

ehi...... non preoccuparti Galba, il mio è andato un sacco di volte, perciò ti capisco, non preoccuparti fai con calma, un bacione, ciao!!!!!!!!!!
Immagine[http://i43.tinypic.com/2hyj52x.jpg[/img][/url]
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 13 giugno 2012, 23:00
Località: Rupe di Tel'naeir
Sesso: Femmina

RE: la vera storia di morzan e brom

da Galbatorix99 » 2 ottobre 2013, 18:43

con mio grande dispiacere i miei hanno rimandato l'acquisto del mio nuovo pc :( quindi nn so precisamente quando potrò tornare a scrivere mi dispiace
Immagine
Avatar utente
Maestro Shur'tugal
Maestro Shur'tugal
 
Messaggi: 2537
Iscritto il: 13 maggio 2011, 23:00
Località: uru baen
Sesso: Maschio

Re: RE: la vera storia di morzan e brom

da smeraldina96 » 4 ottobre 2013, 17:35

Galbatorix99 ha scritto:con mio grande dispiacere i miei hanno rimandato l'acquisto del mio nuovo pc :( quindi non so precisamente quando potrò tornare a scrivere mi dispiace

non preoccuparti Galbatorix noi ti aspettiamo lo stesso, ciao!!!
Ultima modifica di smeraldina96 il 6 novembre 2013, 14:37, modificato 1 volta in totale.
Immagine[http://i43.tinypic.com/2hyj52x.jpg[/img][/url]
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 13 giugno 2012, 23:00
Località: Rupe di Tel'naeir
Sesso: Femmina

RE: la vera storia di morzan e brom

da Galbatorix99 » 17 ottobre 2013, 15:16

CAPITOLO 43
Morzan guardava la mappa di Alagaesia,tutto l'occidente del continente era nelle mani del suo re,tuttavia nel sud c'erano ancora rivolte. Aveva mandato Formora,Enduriel ed Arianna a stabilizzare la regione,tuttavia stavano facendo un lavoro pietoso.
Formora era morto,avvelenato.
"Quello stolto!Non ha controllato se ci fosse del veleno nel bicchiere di vino! Ora sono costretto ad occuparmi personalmente della rivolta"
Morzan era fortunato,Galbatorix era ancora chiuso nella sua stanza,a cercare di prendere il controllo degli oltre Novecentomila eldunarì,se fosse a conoscenza di ciò che stava accadendo al suo impero sarebbe esploso di collera.
"Non voglio pensare a cosa mi potrebbe fare se scoprisse tutto questo." pensò
"Morzan" disse una voce gelida.
Il rinnegato si voltò,lo vide:capelli cremisi,pelle bianca.
"Durza ecco chi si è deciso a tornare,non ti vedo dalla battaglia di Doru areaba"
"Il mio re mi aveva affidato una missione"disse lo Spettro con uno strano sorriso.
"Che compito?"
"Affar mio e del re. Dimmi piuttosto,vedo che nel governare te la cavi egregiamente, a parte il sud che ti sfugge di mano,direi che va tutto a meraviglia"
"Tu sai cos'è il sarcasmo?questo mi colpisce spettro" rispose irritato.
"Oh tu non sai di cosa sono capace,ma siamo al servizio del re e quindi sarebbe sgradevole ucciderti"
"Non ne saresti capace,sei solo un ammasso di spiriti,ma io ho il potere dalla mia parte"
"Il potere,forse intendi gli eldunarì che ti porti appresso?Non sono un problema. Il re è in ritiro,ma non isolato riesce a percepire tutto quello che succede nel suo impero ed è adirato,molto oserei dire. Lo hai deluso,tuttavia ti da una possibilità." disse Durza compiaciuto di ogni parola.
"Cosa devo fare?"
"Vai al sud,stronca la rivolta e impala i capi dei rivoltosi" disse lo Spettro con fredda voce.
"Impalarli?Mi piace,gli altri di noi?"
"Intendi i rinnegati ancora qui? Portali se vuoi,o lasciali qui"

"Morgan,Joffrey e Twyin. Verrete con me nel sud stermineremo i rivoltosi!" gli avvertì Morzan tramite la mente.
Salì sul suo drago senza nome,.
"Andiamo" li disse col pensiero il drago si librò in cielo.
Mentre volava vide gli altri tre ergersi in volo e raggiungerlo.
"Arianna sto arrivando"


Brom correva,sentiva il vento che gli scompigliava i capelli,gli graffiava la faccia,sentiva le grida dei soldati che lo rincorrevano,i suoi compagni erano morti,lui doveva scappare,darsi alla macchia.
"Devo seminarli,un po' di magia potrebbe andare,ma sono stanco fuggire e già stato faticoso"
Una freccia si conficcò in un albero.
Brom corse più veloce che potè poi un dardo lo prese al polpaccio.
Cadde a terra.
"Non mi rimane tanto tempo"
I soldati lo raggiunsero,erano tredici quattro armati di balestra,uno con un arco,gli altri con spade,tutti erano a cavallo.
"Non sfuggirai alla giustizia del re,Brom. Evadere dal carcere sei stato uno sciocco! Non eviterai il nodo scorsoio." disse il soldato che doveva essere il capo degli inseguitori.
"Giustizia?Tu la chiami giustizia?Il re,come lo chiamate voi,non è altro che un tiranno! Voi lo servite! Io ero un cavaliere dei draghi,io so cos'è la giustizia! Servire un pazzo che ha sterminato i draghi e i cavalieri non è un uomo giusto! E' un folle! Avido di potere" rispose Brom con foga.
"Forse,ma ora le cose stanno così io ho giurato fedeltà a questo re per proteggere la mia famiglia e seguirò ciò che lui proclama giustizia!" rispose il soldato.
"O muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo-pensò Brom- Bene se stanno così le cose,dovrò ucciderli."
Il soldato sguainò la spada.
"Ultime parole?" disse il soldato
"Ma non dovevate impiccarmi?" chiese Brom.
"No,la tua testa mozzata farà più effetto." gli rispose.
"Bene voi la pensate come lui? non combattete per il bene delle vostre famiglie,ma vi arrendete per proteggerle?" chiese il cavaliere blu.
Tutti annuirono.
"Non posso ucciderli perchè vogliono proteggere i loro cari." pensò
"Allora Brom ultime parole?"
"Si una sola Slytha"
Tutti caddero a terra dormienti.
Brom estrasse il dardo dal polpaccio,imprecando per il dolore.
"Waise heill" disse,la ferita guarì completamente.
Brom decise di camminare,era rischioso,ma era troppo stanco per continuare a correre.
"Devo trovare gli altri varden."
Immagine
Avatar utente
Maestro Shur'tugal
Maestro Shur'tugal
 
Messaggi: 2537
Iscritto il: 13 maggio 2011, 23:00
Località: uru baen
Sesso: Maschio

RE: la vera storia di morzan e brom

da smeraldina96 » 17 ottobre 2013, 15:29

wow, Brom è un grande, lo stimo troppo, bravissimo Galbatorix99 è troppo forte l' episodio con i soldati......un mito!!!!!!
Immagine[http://i43.tinypic.com/2hyj52x.jpg[/img][/url]
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 13 giugno 2012, 23:00
Località: Rupe di Tel'naeir
Sesso: Femmina

RE: la vera storia di morzan e brom

da Galbatorix99 » 29 ottobre 2013, 18:56

nuovo capitolo

CAPITOLO 44

Morte,morte ovunque.
Era nel bel mezzo della battaglia,parò un colpo. Spinse il soldato nemico con tutta la sua forza,questo cadde a terra,lo supplicava con gli occhi.
"Nessuna pietà" si disse.
Levò la spada al cielo e colpi l'avversario nell'occhio,il sangue uscì a fiotti. Uno schizzo gli andò in viso,accecandolo,si strofinò gli occhi e una volta riaperti,vide un soldato andargli contro spada in alto. Scartò a destra poi lo colpì alla schiena..

Brom si svegliò. Era sudato e aveva il fiatone.
"Non può essere vero,anche se terribilmente realistico. Deve essere solo il fatto che Morzan sta per arrivare"
Brom era a Cithrì una città del sud che si era ribellata all'impero insieme ad altre poche città. Lo avevano accolto tre giorni prima dopo averlo trovato nel bosco,in questa città era riuniti tutti i varden e l'esercito dei lord ribelli.
Brom aveva scoperto che nelle due settimane in cui credevano fosse stato giustiziato in quella piccola città insieme ai suoi compagni,erano successe tante cose: Formora era morto,gli insorti diventavo sempre di più nel sud,mentre il resto dell'impero era sotto il totale dominio del re.
"E ora Morzan marcia contro di noi a capo di un esercito più grande di quello di Arianna." pensò il cavaliere.
Cinquemila contro più di diecimila,le forze dei ribelli contro quelle imperiali erano decisamente scarsi.
Era mattino Brom aveva un consiglio di guerra da affrontare.

Uno volta vestito Brom uscì dalla stanza e si diresse verso la sala delle riunioni.
Entrò, e li vide erano già tutti dentro,il capo della rivolta non che lord di Aberon Ralkin,lord Abe,lord Axel,lord Alester e altr di cui Brom non ricordava il nome.
"Finalmente il comandante dei Varden Brom il Sopravvisuto" disse lord Ralkin.
"Scusate il ritardo" rispose.
"Non fa nulla tranquillo. Ora possiamo iniziare. Come riportato ieri dai nostri esploratori,Morzan e diecimila soldati dell'impero marciano verso Cithrì entro mezzogiorno saranno alle porte dell città."
"Arianna e i suoi duemila soldati stanno per congiungersi a Morzan e saranno dodicimila" disse l'uomo alla destra di Ralkin.
"Senza contare i draghi! Se vengono non ci assedieranno ci bruceranno all'interno!" disse lord Abe.
"Potremmo sempre affrontarli sul campo" suggerì lord Axel
"Saremmo in minoranza numerica,senza contare i draghi e anche se usassimo incantesimi protettori per il fuoco,prima o poi si esaurirebbero e moriremmo in due modi: o bruciati o da una spada in ogni caso è fine certa." disse Brom
"Non possiamo arrenderci! Dobbiamo combattere!" replicò incollerito Ralkin.
"Ci serve solo la giusta strategia" disse Alester.
"Già e una buona che serva contro i draghi...sono due,con menti uguali a quelle animali non potremmo prenderle sotto il nostro controllo?"chiese Abe.
"Improbabile,Morzan e Arianna se ne accorgerebbero e ne prenderanno la difesa,e non so se lo sapete ma sono abili guerrieri mentali." rispose Brom.
"Vero,ma tu sei loro pari se non superiore potresti farcela e nel frattempo noi li attaccheremo frontalmente,soltanto la metà però mentre l'altra metà si muoverà intornoe li colpiremo alle spalle dovrebbe funzionare!" disse Axel ottimista.
"Forse,ma il problema e che loro due insieme sono fortissimi,le loro due menti insieme sono fortissime. non ce la potrei fare" disse Brom.
"Non puoi tenerli impegnati per un po'?giusto il tempo di attaccarli con la strategia di Axel più degli uomini che staranno in cima alle mura ad attaccarli con le catapulte!" replicò Ralkin.
"Potremmo usare le catapulte per abbattere i draghi? Mentre tengo impegnati loro due potremmo farcela" disse Brom senza convinzione.
"Allora è deciso prepariamo gli uomini!" urlò infine Ralkin pieno di speranza.

Erano passate due ore dalla riunione di guerra e Brom si era messo l'armatura era in cima alle mura,pronto a lottare mentalmente,sapendo di perdere in partenza.
Poi la vide,Arianna in groppa al suo drago,sola!
Brom non vedeva ne Morzan ne il suo drago un improvviso raggio di speranza lo rianimò.

Arianna volava in groppa al suo drago. Voleva dimostrare a Morzan che poteva farcela senza di lui per questo lo aveva convinto a rimanere all'accampamento.
"Non ti deluderò,mio amore" si disse Arianna.
Aveva di fronte l'esercito che proteggeva Cithrì.
"Più piccolo di quanto mi aspettasi meglio! Sarà ancora più facile."

Brom non sapeva il motivo per cui Morzan non c'era,ma era un'imprevista fortuna,ora ce la poteva fare.
"Che la battaglia abbia inizio"

Immagine
Avatar utente
Maestro Shur'tugal
Maestro Shur'tugal
 
Messaggi: 2537
Iscritto il: 13 maggio 2011, 23:00
Località: uru baen
Sesso: Maschio

Re: la vera storia di morzan e brom

da Galbatorix99 » 16 novembre 2013, 21:31

nessuno commenta :-(
Immagine
Avatar utente
Maestro Shur'tugal
Maestro Shur'tugal
 
Messaggi: 2537
Iscritto il: 13 maggio 2011, 23:00
Località: uru baen
Sesso: Maschio

RE: la vera storia di morzan e brom

da smeraldina96 » 17 novembre 2013, 12:33

ciao Galbatorix, scusa il ritardo ma la mia connessione è molto scarsa... mi piace molto il capitolo anche se veloce, ma ricco di emozioni, poi il nostro Brom è fantastico!!! sembra quasi una sorta di Messia, ehm...... ma cosa sta architettando Morzan???
Adoro quando descrivi i pensieri e le impressioni di Brom, mi sembra quasi di capirlo, bravissimo sei un mito e questa fanfiction è eccezionale, anche perché è un prequel perciò mi incuriosisce molto!!!!! bravo, a presto! :D
Immagine[http://i43.tinypic.com/2hyj52x.jpg[/img][/url]
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 13 giugno 2012, 23:00
Località: Rupe di Tel'naeir
Sesso: Femmina

PrecedenteProssimo

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron
CHIUDI
CLOSE