Poesie Arya & Durza (?)

Moderatori: Nonno-vor, mastermax, AnnaxD, Saphira23, Arya18, SkulblakaNuanen, Wyarda, blitz, Daenerys, oromiscanneto

RE: Poesie Arya & Durza (?)

da redrum1456 » 24 febbraio 2012, 16:49

bella anche questa, molto chiara...
La paura della morte è insensata in quanto tutti, prima o poi, se ne devono andare.
Avatar utente
Maestro Shur'tugal
Maestro Shur'tugal
 
Messaggi: 2293
Iscritto il: 24 settembre 2010, 23:00
Località: Necropolis
Sesso: Maschio

RE: Poesie Arya & Durza (?)

da Giorgia98 » 26 febbraio 2012, 21:01

Ahaha a me non è mai piaciuto Durza :)
Bella l'ultima, Durza si divide in due persone molto diverse.. brava continua ;)
Immagine
Fatta da Vanir :)
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: 17 ottobre 2011, 23:00
Località: Ellesmera (si, certo certo)
Sesso: Femmina

RE: Poesie Arya & Durza (?)

da Lalli » 27 febbraio 2012, 18:33

Arya racconta la storia di Durza che lo spettro ha finito per confessarle: il suo vagare per il deserto, l'ivocazione degli spiriti, la sua trasformazione. I pensieri dell'elfa si spostano poi al presente e ai sentimenti di lei.

Cosa sei diventato, amore mio?

Dolore. Confusione.
Tutto è perduto.
Corri senza sapere dove andare,
Cadi e ti rialzi.
E sei di nuovo a terra,
Di nuovo solo.

Un guizzo negli occhi chiari.
Vendetta.
È questo che vuoi?
Accanto al fuoco acceso,
Ricordi le parole.
Ora i maledetti pagheranno.

Ma cos’è quest’emozione?
L’odio ti sfigura
L’iride s’infiamma
Cosa sei diventato, amore mio?
Chi comanda in te adesso?

Semplici ti sono le arti oscure
E trovano presto un utilizzo.
Non avresti dovuto metterti al suo servizio.
Giaci in fondo alla tua anima.

Anni e anni di sciagure
Ed ora sono qua.
Abbiamo entrambi fallito:
Tu hai perso la pietra del re
E io mi sono fatta prendere.

Non farmi del male
Tu ci sei ancora da qualche parte.
Ti prego non mi toccare
Sento il buio se sei con me.

Le tue mani su di me
Notte dopo notte.
Sto morendo dentro.
La tua triste storia
Mi sta corrompendo.

Ma cos’è questo brivido?
Non mi importa di te.
Ma sento il fuoco sotto la pelle,
Gli occhi ammantarsi di oscurità.
Non posso cedere così.

Che mi sta succedendo?
Amore mio, hai vinto.
Non so più che fare
Sei tutto ciò che desidero.

Se tu fossi veleno io ti berrei
E morirei sorridendo.
Sei il sole dopo la tempesta,
L’uragano dopo la calma.
Ti amo oggi e fino alla fine del mio tempo.



Dj Fantasy: Tu sei tanto troppo buona :) leggerò volentieri le tue poesie, non appena riesco a ritagliarmi un attimo di tempo e di concentrazione, promesso.
redrum1456: Dici che sono un po' troppo esplicite le mie "poesie"? Mi sono sempre piaciute le cose un po' passionali :D
Giorgia 98: Anche tu sei troppo buona! ps: se non ti piace Durza non so quanto potranno piacerti i miei scritti.. parlano tutti di lui ;)
Ultima modifica di Lalli il 6 marzo 2013, 15:00, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Amico dei Draghi
Amico dei Draghi
 
Messaggi: 136
Iscritto il: 10 febbraio 2012, 0:00
Sesso: Femmina

Re: RE: Poesie Arya & Durza (?)

da dj-fantasy » 27 febbraio 2012, 18:48

Lalli ha scritto:Sei il sole dopo la tempesta
L’uragano dopo la calma
Ti amo oggi e fino alla fine del mio tempo


è una poesia magnifica... sul serio!!! Ho ritagliato una parte della poesia che mi è piaciuta un casino... davvero è bellissima
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1301
Iscritto il: 14 novembre 2011, 0:00
Sesso: Femmina

RE: Poesie Arya & Durza (?)

da Giorgia98 » 27 febbraio 2012, 21:17

Bella :)
Anche se non impazzisco per durza non lo avevo mai visto da questo punto di vista, è particolare, mi piacciono le tue poesie;)
Immagine
Fatta da Vanir :)
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: 17 ottobre 2011, 23:00
Località: Ellesmera (si, certo certo)
Sesso: Femmina

RE: Poesie Arya & Durza (?)

da redrum1456 » 2 marzo 2012, 16:15

non troppo esplicita, ma "chiara", cosa ben diversa. le tue poesie non sono frasi da interpretare, sono interpretate da te e quindi tutti leggono cosa vuoi dire no? mi piace questa chiarezza
La paura della morte è insensata in quanto tutti, prima o poi, se ne devono andare.
Avatar utente
Maestro Shur'tugal
Maestro Shur'tugal
 
Messaggi: 2293
Iscritto il: 24 settembre 2010, 23:00
Località: Necropolis
Sesso: Maschio

RE: Poesie Arya & Durza (?)

da Lalli » 5 marzo 2012, 18:05

Una lettera, una tardiva dichiarazione d'amore che non raggiungerà mai l'amata. Uno spettro stupito dalla scoperta di potere usare il suo cuore per amare. Una battaglia all'orizzonte che stroncherà ogni suo sogno e ogni sua speranza.

Lettera di Durza
Cara Arya,
Ti scrivo questa lettera per farti sapere quello che non ho mai avuto il coraggio di esprimere a parole in tutto il tempo che hai trascorso nella mia prigione.
Non ho mai scritto niente di simile. Mi sento un idiota.
Il re mi punirà, lo so. Ho perso il suo cavaliere.
Ma sinceramente non me ne importa più nulla. Tutto ha perso significato quando ho incrociato i tuoi occhi per la prima volta quella notte, nel bosco, quando hai fatto sparire la pietra blu. Ti ho odiata tanto per quello, sai? E ti ho odiata anche dopo, quando ti ribellavi alle torture, quando non cedevi di un passo.
Forse non me ne sono accorto, ma i baci che ti davo per umiliarti e piegarti al mio volere hanno avuto un effetto totalmente inaspettato. Ma non su di te. Dannazione Arya! Dovevi essere TU a cedere a ME.
E se per tanto tempo non ho saputo spiegare la vertigine che mi dava la tua presenza, i brividi che mi procuravano le tue labbra e la forza invincibile che mi spingeva alla tua cella notte dopo notte, oggi lo so.
Ti amo.
Semplicemente. Assurdamente.
Pensavo che il mio cuore ormai fosse di pietra e ghiaccio, pensavo che non avrei più provato nulla dopo il dolore per la morte dei miei genitori e poi quella di Haeg.
Hai sconvolto la mia anima oscura, hai svegliato dei sentimenti che pensavo non avrei mai potuto provare.
Non sarà un incantesimo di voi maledetti elfi?
La verità è che ho paura. E anche questa non la sentivo da tanto.
Ho paura di dover passare la mia vita immortale senza il tuo profumo, i tuoi rari sorrisi, la tua testardaggine.
So dove si è diretto il cavaliere. E il re mi ordinerà di attaccare la città dei nani con gli urgali. Lo farò.
Ucciderò quello stolto ragazzino che ha osato portarti via da me.
Vorrei andare via con te da questa realtà. Ma se non vuoi non fa nulla, resto con te, mi oppongo al tiranno insieme ai Varden.
Farò di tutto per te, mia piccola elfa, ma così non ci sto. È tutto vuoto senza di te. Sei tutto ciò che conta ormai.
Chiudo così questa assurda lettera che non riceverai mai. Ti dirò tutto di persona, sì! Voglio cambiare, voglio una eternità al tuo fianco. Non me ne importa nulla di tutto il resto.
Per una volta voglio solo essere felice.
Per sempre tuo.
Il tuo carceriere,
Durza


Ok l'idea di questa lettera disperata mi ha sempre commossa e sono contenta di essere riuscita a scriverla :cry:

Dj Fantasy: Sei dolcissima, davvero! Non so più con che parole ringraziarti per gli incoraggiamenti che mi dai :)
Giorgia 98: Sei carinissima! Mi fa piacere che tu riesca ad apprezzare le mie poesie nonostante non parlino di uno dei personaggi che ami di più ;)
redrum1456: Scusami! come al solito non avevo capito nulla T.T Grazie tantissimo anche a te e ai tuoi incoraggiamenti :D
Ultima modifica di Lalli il 6 marzo 2013, 15:04, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Amico dei Draghi
Amico dei Draghi
 
Messaggi: 136
Iscritto il: 10 febbraio 2012, 0:00
Sesso: Femmina

RE: Poesie Arya & Durza (?)

da dj-fantasy » 5 marzo 2012, 19:19

che dire... lalli devo essere io a ringraziare te per avermi fatto notare una parte probabile di durza (che tenero :innamorato: )... la lettera è bellissima, adoro il modo in cui l'hai scritta soprattutto hai ripercorso un po' la storia di Eragon (il libro)... vai cosiiiiiii ;) ;) ;)
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1301
Iscritto il: 14 novembre 2011, 0:00
Sesso: Femmina

RE: Poesie Arya & Durza (?)

da Giorgia98 » 5 marzo 2012, 20:13

Bella, hai ripreso anche la storia di Durza da umano, come se quando aveva incontrato arya si era più ''umanizzato'' :) brava davvero mi piace questo argomento, continua :laugh:
Immagine
Fatta da Vanir :)
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: 17 ottobre 2011, 23:00
Località: Ellesmera (si, certo certo)
Sesso: Femmina

RE: Poesie Arya & Durza (?)

da redrum1456 » 5 marzo 2012, 23:19

mi è piaciuto il cambio che hai fatto tra poesi e lettera, perchè nell'uno c'è l'altro...
poi il finale. il tuo carceriere, durza...bello. molto contrastante
vedi di continuare così!
La paura della morte è insensata in quanto tutti, prima o poi, se ne devono andare.
Avatar utente
Maestro Shur'tugal
Maestro Shur'tugal
 
Messaggi: 2293
Iscritto il: 24 settembre 2010, 23:00
Località: Necropolis
Sesso: Maschio

RE: Poesie Arya & Durza (?)

da blitz » 10 marzo 2012, 13:56

Ciao. Devo dire che scrivi bene nonostante tu abbia detto di essere una dilettante. Il tema generale che hai scelto è interessante, insolito. In particolare la seconda poesia, quella scritta dal punto di vista dell'elfa dopo la morte dello spettro sul momento ha avuto un che di inquietante. Diciamo che non avevo preso in considerazione l'idea, il che mi ha portato a rimanere un po' spiazzata. In generale mi pare che tu sia brava. Come è già stato sottolineato è interessante il cambiamento che hai effettuato nell'ultimo post passando dal genere poetico a quello epistolare. Firma assolutamente originale ma anche assolutamente perfetta quella di Durza. Complimenti, continua presto.
You can ignite, stand and fight, don't cave in.
So let the Games begin.

{Girl on fire, Arshad
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6574
Iscritto il: 30 aprile 2008, 23:00

RE: Poesie Arya & Durza (?)

da Lalli » 11 marzo 2012, 14:14

Pensieri di Durza. Da quando l'elfa è entrata nella sua vita, lo spettro non si sente più lo stesso..

Vai via

Gli spettri non hanno sentimenti,
non subiscono il bello e il brutto,
gioiscono solo del male,
soffrono soltanto la felicità.

Così ho sempre creduto
e credevo quella notte,
mentre il tuo corpo davanti a me
giaceva inerte sul collo del cavallo.

Ti ho portata nella mia casa
ma eri solo prigioniera,
un mezzo per arrivare al potere,
un giocattolo nelle mie mani.

Ieri ho sfiorato le tue labbra di rosa,
il mio cuore nero ha sobbalzato.
Il prato che hai negli occhi
mi ha scosso l’anima.

Sono andato via,
scappato è meglio.
Pensavo di fuggire il mio turbamento
ma la tua immagine mi torna alla mente.

Mi affiorano i ricordi
di un tempo passato,
quando una mano gentile
mi pettinava lieve i capelli.

Scuoto la testa
che sento scoppiare.
Vattene via!
non mi tormentare.

Mi allontano ancora di più
ma ormai ho capito:
Che senso ha andare via
se tu sei dentro la mia testa?



dj-fantasy: Sempre troppo carina tu! ;) Grazie per seguire così attentamente la mia discussione. Un abbraccio :)

Giorgia98: Anche tu sei sempre qua a farmi arrossire :innamorato: Grazie davvero!

redrum1456: Sei gentilissimo! ringrazio anche te per i commenti e gli incoraggiamenti che mi fai dalla nascita di questo argomento :)

blitz: Ciao Blitz! Intanto ti ringrazio per il commento :) Il tema l’ho scelto perché mi ha sempre affascinata, già dall’uscita di Eragon. Sei carina a farmi questi complimenti ma ti sottolineo che assolutamente non sono molto brava. Ho iniziato a scrivere da poco, prima scarabocchiavo solo filastrocche, e per me è un’esperienza completamente nuova :rolleyes: Spero comunque che continuerai a lasciarmi dei tuoi pareri. Baci ;)
Ultima modifica di Lalli il 6 marzo 2013, 15:12, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Amico dei Draghi
Amico dei Draghi
 
Messaggi: 136
Iscritto il: 10 febbraio 2012, 0:00
Sesso: Femmina

RE: Poesie Arya & Durza (?)

da redrum1456 » 12 marzo 2012, 0:33

brava, continua così! Attenta però a non diventare ripetitiva, ok? fai qualche variazione...anche le piccole cose possono fare la differenza
La paura della morte è insensata in quanto tutti, prima o poi, se ne devono andare.
Avatar utente
Maestro Shur'tugal
Maestro Shur'tugal
 
Messaggi: 2293
Iscritto il: 24 settembre 2010, 23:00
Località: Necropolis
Sesso: Maschio

RE: Poesie Arya & Durza (?)

da dj-fantasy » 12 marzo 2012, 21:01

Piccolo durza è così tenero e innamorato :innamorato: :innamorato: ...io l'ho trovata estremamente dolce... adoro il fatto che cerca di negare la verità dicendo che gli spettri non provano sentimenti...
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1301
Iscritto il: 14 novembre 2011, 0:00
Sesso: Femmina

RE: Poesie Arya & Durza (?)

da Lalli » 18 marzo 2012, 14:13

Felicità

Felicità ha il colore dei tuoi occhi
Felicità ha il sapore delle tue labbra
Felicità ha il profumo della tua pelle
Felicità ha il suono della tua voce



Sono molto impegnata per le prossime settimane :(
Metto questa breve poesiuccia e scappo!
Ps: Grazie mille a tutti :innamorato:
Ultima modifica di Lalli il 6 marzo 2013, 15:15, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Amico dei Draghi
Amico dei Draghi
 
Messaggi: 136
Iscritto il: 10 febbraio 2012, 0:00
Sesso: Femmina

PrecedenteProssimo

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron
CHIUDI
CLOSE