Poesie di callistor_des

Moderatori: Nonno-vor, mastermax, AnnaxD, Saphira23, Arya18, SkulblakaNuanen, Wyarda, blitz, Daenerys, oromiscanneto

RE: Poesie di callistor_des

da callistor_des » 13 agosto 2012, 19:47

Questa poesia per quanto riguarda l'arco temporale non è recente e quindi si possono notare delle variazioni nello stile e nella lunghezza.

L'ARCHITETTURA CHIAMATA VITA

Pagine bianche sanguinano inchiostro
in rivoli ombrosi
fra le tue dita raccolte a coppa
la conoscenza perduta si riversa.

Tempestosi mormorii dell'oceano
spumeggiano in un cielo notturno
si raccolgono i sogni dell'antichità
in interi mosaici di costellazioni,
un cuore pulsante di verità dolci e amare.

I tuoi occhi sigillati dietro una benda
partecipano attraverso i ricordi.
La nascita pone le fondamenta,
l'infanzia è il colore,
l'adolescenza il mutamento delle forme,
l'età matura è l'elevazione dei muri,
la vecchiaia è il riconoscimento del proprio operato.

Saggiamente la voce tace
ammirando l'architettura chiamata Vita.


Un particolare grazie a te biltz che continui a commentare e anche a lalli e calipso per essere passate :)
Anima inquieta
erri alla fine di un sogno
fra boschi di salici piangenti in terre senza sole
la neve si tinge di pennellate di aurora
il ghiaccio preme sul sospiro struggente.
Avatar utente
Apprendista Cavaliere
Apprendista Cavaliere
 
Messaggi: 424
Iscritto il: 21 febbraio 2011, 0:00
Località: sotto la stella del destino con una mano tra la carta e l'inchiostro
Sesso: Femmina

RE: Poesie di callistor_des

da Lalla94 » 13 agosto 2012, 22:26

Tu sei un poetessa nata! :arms: continua così ^^
Immagine
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1022
Iscritto il: 8 luglio 2007, 23:00
Località: Where even the smallest person can change the course of the future.
Sesso: Femmina

Re: RE: Poesie di callistor_des

da Elfa93 » 28 agosto 2012, 15:45

Ciao callistor!!!! è da tanto che non passo da qui... e mi dispiace, perchè le tue poesie continuano a stupirmi :rolleyes: sono assolutamente imperdibili! Non ho parole... posso solo farti i COMPLIMENTI e citare quelle che mi hanno colpito di più!


Ho sposato il cielo,
spalancando quelle ali
ancora sanguinanti
di ombre notturne
di pene roventi
di ancore che mai
hanno toccato terra.
Le mani del tramonto
hanno plasmato il mio orizzonte,
che il bacio di un'onda
scioglie in rivoli spumosi
tratteggiando i lineamenti del tuo volto


callistor_des ha scritto:
L'ARCHITETTURA CHIAMATA VITA

Pagine bianche sanguinano inchiostro
in rivoli ombrosi
fra le tue dita raccolte a coppa
la conoscenza perduta si riversa.

Tempestosi mormorii dell'oceano
spumeggiano in un cielo notturno
si raccolgono i sogni dell'antichità
in interi mosaici di costellazioni,
un cuore pulsante di verità dolci e amare.

I tuoi occhi sigillati dietro una benda
partecipano attraverso i ricordi.
La nascita pone le fondamenta,
l'infanzia è il colore,
l'adolescenza il mutamento delle forme,
l'età matura è l'elevazione dei muri,
la vecchiaia è il riconoscimento del proprio operato.

Saggiamente la voce tace
ammirando l'architettura chiamata Vita.


Sei davvero una bravissima poetessa ;) continua a postare!
Immagine
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1389
Iscritto il: 24 luglio 2008, 23:00
Località: In mezzo a un sentiero di 88 tasti, in una prigione di 1000 note <3
Sesso: Femmina

RE: Poesie di callistor_des

da callistor_des » 28 agosto 2012, 17:55

Ultimamente concepisco i miei componimenti più in prosa anzichè in versi,questo potrebbe risultare un pò confuso perchè l'ho scritto di getto cogliendo l'ispirazione improvvisa.

Come il racconto di un orizzonte,che spiega l'occhio sul mare,tingendo d'ingenuità i sussurri di giovani onde e che non conosce l'inganno dell'azzurro delle acque che scorge.Acque che da timide e generose diventano di un blu cupo tentatore e si adirano tramutandosi in tempesta,in una lotta fra le singole gocce per il dominio della superficie,per il disperato tentativo di ottenere un abbraccio,un addio o solo un raro sguardo dal cielo nella sua immensità e infinitezza.Come un cuore che prosegue la sua caccia e la sua preda si finge una rosa,che cela le spine del suo gambo sottile dietro un profumo così intenso,un colore così seducente da invischiare il cacciatore in una trappola di mute confessioni e desideri impronunciabili.Come una Luna fredda di ogni passione che incessante segue il suo moto celeste allontanadosi dalla Terra.Come un mendicante con i piedi doloranti per le vesciche e la stanchezza nello sguardo continua imperterrito il suo viaggio.Allo stesso modo tra i mandorli in fiore e le dorate corolle dei girasoli,il sogno del cuore cacciatore non smetterà mai di correre.
Anima inquieta
erri alla fine di un sogno
fra boschi di salici piangenti in terre senza sole
la neve si tinge di pennellate di aurora
il ghiaccio preme sul sospiro struggente.
Avatar utente
Apprendista Cavaliere
Apprendista Cavaliere
 
Messaggi: 424
Iscritto il: 21 febbraio 2011, 0:00
Località: sotto la stella del destino con una mano tra la carta e l'inchiostro
Sesso: Femmina

RE: Poesie di callistor_des

da blitz » 28 agosto 2012, 20:22

Ciao. Sono di nuovo in ritardo, anche se onestamente ho fatto di peggio di un paio di settimane. I tuoi ultimi componimenti sono magnifici, non so in che altro modo definirli. Ormai più leggo ciò che scrivi e meno trovo da dire perché tanto finirei soltanto con il ripetermi. Oltretutto tentare di dare un'interpretazione è un'impresa per me, perché spesso leggendo mi vengono in mente varie immagini alle quali però attribuisco un significato differente a seconda dell'umore. E' una cosa che adoro, onestamente. La poesia ermetica, che lascia spazio alla libera interpretazione del lettore è qualcosa che mi è sempre piaciuto. E' così che dovrebbe essere, circondata da una specie di panneggio bagnato, quello stesso panneggio che nella scultura permette solo di avere un'idea del corpo che nasconde, senza mostrarlo tutto o in modo troppo evidente.
Complimenti, continua presto.
You can ignite, stand and fight, don't cave in.
So let the Games begin.

{Girl on fire, Arshad
Avatar utente
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 6574
Iscritto il: 30 aprile 2008, 23:00

RE: Poesie di callistor_des

da Elfa93 » 4 settembre 2012, 17:18

Complimenti ancora, callistor!!!! ;)
Anche questo pezzo in prosa non si direbbe una semplice prosa, ma PURA POESIA!!! :innamorato: Non c'è bisogno infatti di scrivere in versi, ma bastano parole che sappiano suscitare immagini vive e e piene di sfaccettature per nascondere migliaia di significati e stati d'animo... bastano talvolta delle metafore (proprio come quella delle onde o della rosa) per dare vita a una bellissima poesia! ;)
Immagine
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1389
Iscritto il: 24 luglio 2008, 23:00
Località: In mezzo a un sentiero di 88 tasti, in una prigione di 1000 note <3
Sesso: Femmina

RE: Poesie di callistor_des

da callistor_des » 11 settembre 2012, 19:34

Dedicando l'ultimo pensiero
alla luna dormiente
inciso in un tramonto languido
ombre di lettere e inchiostro
si sciolgono tra le onde.
Sfuggono dalle labbra
voci dimenticate
residui di sogno
formano un sorriso antico
su un palmo senza rughe.
In un cielo senza stelle
si trastulla,
errando
come corrente impalpabile
una notte che ancora
conserva la sua innocenza.
i
Anima inquieta
erri alla fine di un sogno
fra boschi di salici piangenti in terre senza sole
la neve si tinge di pennellate di aurora
il ghiaccio preme sul sospiro struggente.
Avatar utente
Apprendista Cavaliere
Apprendista Cavaliere
 
Messaggi: 424
Iscritto il: 21 febbraio 2011, 0:00
Località: sotto la stella del destino con una mano tra la carta e l'inchiostro
Sesso: Femmina

RE: Poesie di callistor_des

da Elfa93 » 11 settembre 2012, 22:34

:angel: incantevole!!!! Una poesia dal significato vago...ma bellissima! :rolleyes: Complimenti!!
Immagine
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1389
Iscritto il: 24 luglio 2008, 23:00
Località: In mezzo a un sentiero di 88 tasti, in una prigione di 1000 note <3
Sesso: Femmina

RE: Poesie di callistor_des

da veroarya » 17 settembre 2012, 14:12

Mi inchino davanti alla tua grandezza. Davvero, nel tempo che sono mancata sei diventata bravissima, mi chiedo come una come te possa aver detto che le mie poesie erano belle. Chiedo scusa per la lunga assenza, ma ti posso assicurare che non mancherò mai più una tua poesia. Sono scorrevoli e delicate, ti entrano dentro senza nemmeno farsi vedere. Mi sento una novellina alle prime armi davanti ai tuoi componimenti e dire che non è da poco che scrivo, comunque non ti eguaglierò mai. Sei bravissima, posta presto XD
La realtà non si cura dei desideri. Decidere di distogliersi dalla verità significa tradire se stessi.
(Decima regola del mago, Zeddicus Zu'l Zorander- Spada della verità)
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1014
Iscritto il: 8 aprile 2008, 23:00
Località: Su un prato, in riva al mare, a discutere con un corvo sul significato della vita
Sesso: Femmina

RE: Poesie di callistor_des

da callistor_des » 18 settembre 2012, 20:33

UMANITA'

Un fiume che erroneamente traccia
un sentiero notturno nel cielo
un costante vagare di stelle
con lo sguardo proiettato in avanti
non scorgono l'ombra
che prega per la loro salvezza
quando si disgregheranno
in residui di scintille
che forgeranno la nostra terra
che alimenteranno i semi
che dissotteranno i sogni obliati.

Formeranno l'umanità
infissa nell'immortalità dell'anima.
Anima inquieta
erri alla fine di un sogno
fra boschi di salici piangenti in terre senza sole
la neve si tinge di pennellate di aurora
il ghiaccio preme sul sospiro struggente.
Avatar utente
Apprendista Cavaliere
Apprendista Cavaliere
 
Messaggi: 424
Iscritto il: 21 febbraio 2011, 0:00
Località: sotto la stella del destino con una mano tra la carta e l'inchiostro
Sesso: Femmina

RE: Poesie di callistor_des

da veroarya » 19 settembre 2012, 17:17

Ha un che di socuro tra le righe questa composizione, ma coem del resto tutte le tue altre composizioni è bellissima :)
La realtà non si cura dei desideri. Decidere di distogliersi dalla verità significa tradire se stessi.
(Decima regola del mago, Zeddicus Zu'l Zorander- Spada della verità)
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1014
Iscritto il: 8 aprile 2008, 23:00
Località: Su un prato, in riva al mare, a discutere con un corvo sul significato della vita
Sesso: Femmina

RE: Poesie di callistor_des

da Elfa93 » 21 settembre 2012, 18:03

E' particolare questa nuova poesia.... Ti confesso che l'ho riletta parecchie volte per trovarvi un senso :ehehe: E' comunque molto affascinante per il suo essere misteriosa...
Ho immaginato che trattasse dell'origine del mondo e dell'umanità che parte proprio dalle stelle... E' comunque scritta molto bene, come sempre! ;) complimenti!!
Immagine
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1389
Iscritto il: 24 luglio 2008, 23:00
Località: In mezzo a un sentiero di 88 tasti, in una prigione di 1000 note <3
Sesso: Femmina

RE: Poesie di callistor_des

da callistor_des » 3 ottobre 2012, 19:43

Chi bussa al cancello della sua prigione,che sia un vento prigioniero del suo stesso soave canto o un eco spettrale di ere remote racchiuso nella bruma del primo mattino,che neanche il sole riesce a dissipare.La sua prigione è un lago scuro come un firmamento senza stelle,denso di ombre e notturni bisbigli.Lì la fanciulla,subì la tragica vicenda di Ofelia,vergine priva di passione e ardore giovanile,che inseguiva un tramonto furioso e tormentato per ritrovarsi in seno alla follia,fra le braccia materne e fredde della morte.Fanciulla innominata dalla natura,figlia che vaga rinnegando gli spettri del passato, affondando nell'anonimato di radici senza storia. Dov'è la luce di cui il corpo a stento ricorda il calore,dov'è quella libertà promessa dalle labbra profetiche del futuro,dove sono le orme dei suoi passi di bambina sulla spiaggia? Le nubi tetramente versano lacrime che rendono amara come fiele la luce stessa. La menzogna del bugiardo ride della sua ingenuità verso il domani.L'infanzia è stata cancellata dalla corruzione del tempo e dall'insaziabile fame dell'oceano.Cosa resta delle sue spoglie precedenti,un nome tinto di sangue scarlatto sui suoi occhi di adolescente o i sogni che come eteree sculture sorreggono la sua fragile mente o la volontà ferrea di uscire da un circolo di eternità e pazzia.Pallido frammento di ciò che fu un tempo,cercando la propria identità fra le stelle,che soltanto sanno tacere di fronte a un tale fato avverso.

Ammetto che è un pezzo un pò strano,mi è stato ispirato da un libro che ho letto tempo fa e ovviamente non mi sembra affatto venuto bene
-_-
Anima inquieta
erri alla fine di un sogno
fra boschi di salici piangenti in terre senza sole
la neve si tinge di pennellate di aurora
il ghiaccio preme sul sospiro struggente.
Avatar utente
Apprendista Cavaliere
Apprendista Cavaliere
 
Messaggi: 424
Iscritto il: 21 febbraio 2011, 0:00
Località: sotto la stella del destino con una mano tra la carta e l'inchiostro
Sesso: Femmina

RE: Poesie di callistor_des

da veroarya » 3 ottobre 2012, 20:05

Molto bello, non è strano, anzi è molto profondo. La descrizione che dai forse ogni tanto si perde per le numerose subordinate, forse dovevi mettere un po' più di pause, la composizione sembra tutta da leggere d'un fiato, malgrado siano presenti virgole e punti. Ma malgrado tutto è una composizione bellissima impregnata un po' delle memorie del passato e molta amrezza per la prigionia subita. Complimenti mi è molto piaciuta.
La realtà non si cura dei desideri. Decidere di distogliersi dalla verità significa tradire se stessi.
(Decima regola del mago, Zeddicus Zu'l Zorander- Spada della verità)
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1014
Iscritto il: 8 aprile 2008, 23:00
Località: Su un prato, in riva al mare, a discutere con un corvo sul significato della vita
Sesso: Femmina

RE: Poesie di callistor_des

da Alle22 » 3 ottobre 2012, 20:07

Che bella :O
Immagine
Leggere libri fantasy è la mia passione....<3
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1207
Iscritto il: 8 maggio 2012, 23:00
Località: Mondo Emerso
Sesso: Femmina

PrecedenteProssimo

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron
CHIUDI
CLOSE