RE DI ALAGAËSIA

Moderatori: Nonno-vor, mastermax, AnnaxD, Saphira23, Arya18, SkulblakaNuanen, Wyarda, blitz, Daenerys, oromiscanneto

Re: RE: RE DI ALAGAËSIA

da Aiedail98 » 1 maggio 2013, 15:27

EragonEldunari ha scritto:È lo so che ho fatto un po' di ripetizioni… lo sapevo anche prima xD sono tutte nello stesso capitolo e non sapevo che nomi usare senza impiegare termini che avrebbero costretto buona parte dei lettori a cercarne la metà su internet…
Comunque nel caso della pietra di cui l'anello è fatto, l'ho fatto di proposito per dare enfasi alle parole.
Però ti sbagli di grosso, ho disseminato in questi pochi capitoli indizi in abbondanza a capire chi è il nemico. Già un paio di lettori l'hanno capito al primo colpo. Del resto, se non hai notato gli indizi, vuol dire che sono riuscito a occultarli bene, ma mi aspettavo che tu li cogliessi all'istante.
E non ti preoccupare, il secondo capitolo è l'unico con le ripetizioni (non so se lo sai, ma io l'ff l'ho già finita, mi mancano solo i due-tre capitoli successivi a quelli che ho pubblicato finora.
Ah, e per quanto riguarda la trama, premetto che sarà la più tragica di tutto il forum… tra poco… no! Non devo dire nulla…
Una cosa però la posso dire: che nel prossimo capitolo comparirà finalmente un personaggio molto apprezzato in particolare dal pubblico femminile lol


Per conto mio, preferisco cercare le parole sul dizionario che vedere così tante ripetizioni :D comunque, sono piccolezze.

Per quanto riguardo il cattivo, mi viene in mente solo una cosa, ma mi sembra altamente impossibile :lol: non sono nata Sherlock Holmes, né credo che lo diventerò [smilie=buba.gif] però nessuna anticipazione, please, altrimenti la FanFic perde tutta la sua... suspance :laugh:

Infine, il personaggio apprezzato dal pubblico femminile è certamente Murtagh :innamorato: mi sbaglio?
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1003
Iscritto il: 31 ottobre 2011, 0:00
Località: Dove mi porta il vento...
Sesso: Femmina

RE: RE DI ALAGAËSIA

da EragonEldunari » 1 maggio 2013, 21:42

Ti prego dimmi chi pensi che sia per messaggio privato, sono curiosissimissimo xD

Aggiunto dopo 2 ore 48 minuti:

Aiedail… no dai ti posso chiamare con il tuo nome? Comunque NO COMMENT. Allora, nel prossimo capitolo, la minaccia inizierà a mostrarsi anche all'interno della ff vera e propria. Per domani non credo di postare, ma venerdì posto un bel capitolone sul vostro Murty. E comparirà anche l'essere più potente che si sia mai visto. È PIÙ FORTE DI CHUCK NORRIS E NATHAN DRAKE ASSIEME!!!

Un'altra cosa… molti di voi sanno già che ho scritto molte ff, che in futuro pubblicherò, e premetto che ho creato personaggi ricorrenti. Nel senso, il Primo è sempre fra gli Eldunarí, anche nelle altre storie. Però, in questa ff, che è molto particolare, avrà un ruolo, un carattere e delle idee molto diverse che nelle altre…
Vivi come se tu dovessi morire domani, impara come se tu dovessi vivere per sempre.
Avatar utente
Argetlam
Argetlam
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 16 dicembre 2012, 0:00
Sesso: Maschio

RE: RE DI ALAGAËSIA

da EragonEldunari » 6 maggio 2013, 21:03

E alla fine ecco il capitolo 4!!! A me piace moltissimo, modestamente :D , e spero sia lo stesso per voi. Scusate il ritardo, ma mi ero bloccato xD. E come preannunciato, ecco la comparsa dell'essere più potente di Chuck Norris e Nathan Drake assieme!!

Capitolo 4: Visioni nella notte

Freddo, freddo e gelo. Solo quello Murtagh e Castigo avevano trovato a nord di Alagaësia.
Dopo aver sorvolato la baia di Fundor, avevano continuato a volare per diversi giorni, fermandosi solo per mangiare e dormire. Lì, come Murtagh sapeva sin da prima, l'aveva imparato dai ricordi degli Eldunarí di Galbatorix, si estendevano a perdita d'occhio pianure punteggiate di boschetti quà e là. A ovest, la Grande Dorsale si estendeva a perdita d'occhio da nord a sud, separando la terraferma dal mare. A est, invece alcune piccole e ben distinte estensioni della Du Weldenvarden.
Era notte fonda e Murtagh e Castigo avevano deciso di accamparsi su una collina ai piedi della Dorsale. Dopo aver mangiato al caldo di un falò acceso con la magia, Cavaliere e drago si prepararono a dormire.
Al contrario di Castigo, che dalla liberazione era sempre stato di buon umore, cosa mai vista prima da Murtagh, il figlio di Morzan quel giorno era teso come una corda di violino. Né lui né Castigo riuscivano a identificare la fonte del nervosismo del Cavaliere rosso.
In quella notte estiva di luna piena, completamente priva di nubi o nebbia, però, ci volle solamente una ventina di minuti a Murtagh per addormentarsi. Un paio a Castigo.

Murtagh si destò di soprassalto. Un vento potente spazzava le pianure che si paravano di fronte a lui, illuminate dalla candida luce lunare. La collina culminava in una piccola rupe, a pochi metri dall'accampamento. E in piedi, a pochi centimetri dallo strapiombo, si trovava un uomo. Vecchio, senza dubbio, perchè presentava dei capelli grigi e lievemente mossi lunghi fino alle spalle. L'attenzione dell'essere, magro e mediamente alto, era rivolta alle pianure, quasi non si fosse accorto del Cavaliere e del lucertolone sputafuoco lungo sessanta metri che si trovavano alle sue spalle, quindi il figlio di Morzan non poté vedere in faccia quell'uomo, ammesso che fosse un uomo. 
A Murtagh si mozzò il fiato. Più silenziosamente possibile, estraé Zar'roc.
Quando metà della lama rossa era ancora nel fodero, una potente folata di vento spazzò la rupe. L'essere si girò lentamente, e solo allora il Cavaliere poté vederlo in faccia: tratti ben definiti e spigolosi, messi in risalto da splendidi occhi azzurri. Indossava una sorta di strano abito grigio che lo copriva da collo a ginocchia.
«Oh, non è necessario, Murtagh, figlio di Morzan.» disse il vecchio con una voce alquanto particolare, guardando Zar'roc. Ma non con paura o timore, piuttosto con indifferenza. E la sua voce era simpatica, un po' gracchiante, ma simpatica.
Per un momento a Murtagh si spezzò la voce, poi balbettò, rinfoderando Zar'roc: «Ch-chi sei? Come fai a conoscere il mio nome?»
Il vecchio rispose, tranquillo: «Sono noto con molti nomi, ma al momento non sono importanti. E per quanto riguarda il tuo nome, la risposta è nella prima.»
Murtagh, ripresosi dallo stupore iniziale, espanse la mente verso l'uomo. 
Quando arrivò a toccare la mente, priva di difese o schermature, fu travolto da una stranissima sensazione, come di avere a che fare con qualcosa di sovrannaturale.
La mente del vecchio era strana, non ne aveva mai sentita una simile. Al contrario di tutte le menti che il Cavaliere aveva percepito sino ad allora, che erano attraversate da molte emozioni e sentimenti allo stesso tempo, quella ruotava tutta intorno al suo cuore pulsante, un cuore così carico e soprattutto denso, di energia che Murtagh non riuscì nemmeno a raggiungerlo, nonostante tutti gli allenamenti con Galbatorix. 
Dopo mezzo secondo di immersione in quella sconfinata entità, Murtagh iniziò a perdere il controllo dei suoi pensieri, nonostante il vecchio non stesse affatto attaccando. 
Era la mente, la mente del vecchio. Era così potente che le sue emozioni erano talmente ingigantite nel suo essere che, il figlio di Morzan ne era sicuro, nemmeno il Primo, il leggendario re dei draghi, sarebbe riuscito a resistere per più di un paio di minuti al suo interno. 
Murtagh cercò di ritrarsi dal colosso mentale, ma non riuscì. E non riuscì nemmeno a contattare Castigo, nonostante il legame Cavaliere-drago che condividevano.
Quando Murtagh inizò a pensare che sarebbe morto lì, il vecchio lo sbatté fuori dalla sua mente a una velocità impressionante.
«È pericoloso, per gli esseri di questa terra, sondare la mia mente.» disse tranquillamente il vecchio.
Murtagh, si alzò in piedi barcollante: «Come è possibile? Il tuo potere era incredibile…?»
Il vecchio sospirò: «Sempre domande… non siamo quì per parlare di me, Murtagh, figlio di Morzan. So che vorresti chiedermi moltissime cose, ma basta. Quello che ti dirò non influenzerà in alcun modo il tuo destino.»
Il Cavaliere rispose, stupito: «E… allora perchè sei quì? E, solo una cosa, sei uno Spirito? Come ti posso chiamare?»
L'essere ridacchiò: «No, non sono uno Spirito. Sono qualcosa del tutto diversa da quanto tu o chiunque altro a questo mondo abbia mai visto. Chiamami pure Thoa. Vedi, Murtagh, io sono quì per parlare del futuro, del destino non solo tuo, ma dell'intera Alagaësia.»
Il Cavaliere ribatté: «Il mio… il mio destino? E io non c'entro più niente con Alagaësia, ormai me la sono lasciata alle spalle.»
Thoa disse, divertito: «Oh, lo sai bene anche tu che stai mentendo.»
Murtagh continuò: «Ma…!»
Il vecchio lo zittì: «Basta!» e si girò di scatto verso le pianure. «Una grave minaccia si prepara all'orrizonte.» Un tuono in lontananza squarciò il cielo. Sottili nubi cominciarono a formarsi all'orizzonte. «Il pericolo è in vista.» ci fu un boato celeste molto più forte di quello di pochi secondi prima. «Alagaësia, tutta Alagaësia sta per essere inghiottita dalle tenebre.» un tuono ancora superiore.
Le nubi, avvicinatesi tantissimo alla collina, iniziarono a vorticare intorno a un punto preciso, attraversato da fulmini e saette, seguite da tuoni l'uno sempre più forte del precedente. 
E con sommo sgomento, Murtagh vide che il punto attorno al quale vorticavano impetuose e sempre più forte le nubi e il vento, era esattamente al di sopra, anche se di chilometri, di Thoa, mentre i fulmini cadevano tutti sulla rupe, ai piedi del vecchio.
Thoa urlò: «Il male più grande che questo mondo ha avuto la sfortuna di conoscere sta per scatenarsi. Non è la prima volta, Murtagh!» e i tuoni continuavano a crescere, sia in numero che in potenza, assieme ai lampi, mentre ormai tutto il cielo, fino a pochi minuti prima stellato e luminoso, era coperto dalle nere e terrificanti nubi che roteavano al di sopra di Thoa.
L'essere si girò bruscamente verso Murtagh. Il Cavaliere rimase sbalordito: gli occhi del vecchio, fino a poco prima azzurri e splendenti, brillavano del rosso più intenso.
Murtagh si girò, cercando disperatamente Castigo. Il drago c'era, ma continuava beatamente a dormire, come se non stesse succedendo nulla. Lo cercò con la mente, ma non ottenne risultati.
Si rigirò verso Thoa. «Tu! Solo tu puoi fermarlo! Il loro piano è già in atto, sotto gli occhi di tutti!» gridò il vecchio.
Il Cavaliere balbettò: «Ma… Eragon e i draghi lo fermeranno, nessuno è in grado di minacciare Alagaësia, ormai!»
Il vecchio urlò, gli occhi luminosi come fari nella notte: «Le tue parole si tradiscono da sole! Non è come sembra, Murtagh, ricordalo bene, non è come sembra, DUE VOLTE!»
I tuoni aumentarono, assieme ai fulmini, ad un livello sovrannaturale. Suono e luce erano ormai così frequenti da risultare continui all'orecchio e alla vista umani. Una pioggia di fulmini colpì Thoa, che sparì in un'esplosione accecante, simile a quella che aveva ucciso Galbatorix, ma questa non provocò alcun danno apparente. Murtagh, però, non vide ne sentì più nulla, cadde semplicemente nell'oscurità.

Murtagh si svegliò nuovamente di soprassalto. Si guardò intorno: era giorno, non c'era traccia di tuoni o lampi e Castigo era lì ad aspettarlo, accovacciato vicino ad un grosso albero.
Il Cavaliere corse ad abbracciare il drago, pensando "Non è successo niente! Era solo un sogno. Un semplice sogno" . Era tutto come doveva essere.
Castigo chiese: "Buongiorno Murtagh! Ehi, sei stato tu a causare il crollo?"
Il drago attirò l'attenzione del Cavaliere verso le pianure.
Murtagh rimase a bocca aperta: la rupe del sogno era franata contro il fianco della collina, frantumata, come da una fortissima energia. Murtagh andò ad indagare, e quello che vide lo fece sudare freddo: un'impronta umana nella roccia. Non era la sua.
Ultima modifica di EragonEldunari il 5 giugno 2014, 14:52, modificato 8 volte in totale.
Vivi come se tu dovessi morire domani, impara come se tu dovessi vivere per sempre.
Avatar utente
Argetlam
Argetlam
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 16 dicembre 2012, 0:00
Sesso: Maschio

RE: RE DI ALAGAËSIA

da Vrael99 » 6 maggio 2013, 21:10

beh non ce che dire è un capitolo molto interessante :laugh:
Avatar utente
Abitante
Abitante
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 11 marzo 2013, 0:00
Località: Vroengard

RE: RE DI ALAGAËSIA

da EragonEldunari » 6 maggio 2013, 22:12

Ditemi cosa ne pensate di Thoa… questa non sarà di certo la sua unica apparizione :sospettoso:
Vivi come se tu dovessi morire domani, impara come se tu dovessi vivere per sempre.
Avatar utente
Argetlam
Argetlam
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 16 dicembre 2012, 0:00
Sesso: Maschio

RE: RE DI ALAGAËSIA

da DaubleGrock » 6 maggio 2013, 22:12

Un nuovo capitolo :D interessante
Immagine
"I looked at him and I saw myself"
by Hiccup to Astrid in How To Train Your Dragon I
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1022
Iscritto il: 18 febbraio 2013, 0:00
Località: Ovunque mi porti il vento
Sesso: Femmina

RE: RE DI ALAGAËSIA

da Lalli » 7 maggio 2013, 14:13

Uaaaaaaaaaaaao :blink:
Fico! Mi piace questa prima apparizione, molto scenografica e decisamente di impatto! Al povero Murtagh ci vorranno mesi per riprendersi dallo shock.
Thoa. Perché questo nome, ha qualche significato particolare? :)
E poi non riesco a capire che tipo di creatura possa essere. Non è uno spirito, ma una creatura mai vista in Alagaesia. Una specie di divinità? Dice di essere conosciuto con molti nomi..
La curiosità mi uccide T.T
Mi hai fatta aspettare, ma ne è valsa la pena! gran bel capitolo, complimenti ;)
Avatar utente
Amico dei Draghi
Amico dei Draghi
 
Messaggi: 136
Iscritto il: 10 febbraio 2012, 0:00
Sesso: Femmina

Re: RE: RE DI ALAGAËSIA

da EragonEldunari » 7 maggio 2013, 14:59

Lalli ha scritto:Uaaaaaaaaaaaao :blink:
Fico! Mi piace questa prima apparizione, molto scenografica e decisamente di impatto! Al povero Murtagh ci vorranno mesi per riprendersi dallo shock.
Thoa. Perché questo nome, ha qualche significato particolare? :)
E poi non riesco a capire che tipo di creatura possa essere. Non è uno spirito, ma una creatura mai vista in Alagaesia. Una specie di divinità? Dice di essere conosciuto con molti nomi..
La curiosità mi uccide T.T
Mi hai fatta aspettare, ma ne è valsa la pena! gran bel capitolo, complimenti ;)

Grazie Lalli! :O e sì, Thoa è un nome mooooooooolto particolare, anche se non ne rivelerò il significato perchè così sarebbe troppo facile :laugh:
E se vuoi saperlo, tu, come tutti, conoscono Thoa, anche se con un altro nome…
Vivi come se tu dovessi morire domani, impara come se tu dovessi vivere per sempre.
Avatar utente
Argetlam
Argetlam
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 16 dicembre 2012, 0:00
Sesso: Maschio

RE: RE DI ALAGAËSIA

da smeraldina96 » 7 maggio 2013, 17:05

wowowowow......... non vedevo l' ora che postassi, ammazza che sogno agghiacciante, bravissimo per la suspance!!!! e questo Thoa dici che lo conosciamo?? non sarà mica Oromis, o Tenga???? cavolo ci tieni sulle spine... e per di più l' affermazione: non è come sembra, fa avalorare ancora di più la mia tesi riguardo al nemico :sospettoso:, bene bene, forse non ho del tutto ragione, ma sono sulla buona strada, non vedo l' ora di saperne di più su Thoa!!!!! postaaaaaaa
Immagine[http://i43.tinypic.com/2hyj52x.jpg[/img][/url]
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 13 giugno 2012, 23:00
Località: Rupe di Tel'naeir
Sesso: Femmina

Re: RE: RE DI ALAGAËSIA

da EragonEldunari » 7 maggio 2013, 17:27

smeraldina96 ha scritto:wowowowow......... non vedevo l' ora che postassi, ammazza che sogno agghiacciante, bravissimo per la suspance!!!! e questo Thoa dici che lo conosciamo?? non sarà mica Oromis, o Tenga???? cavolo ci tieni sulle spine... e per di più l' affermazione: non è come sembra, fa avalorare ancora di più la mia tesi riguardo al nemico :sospettoso:, bene bene, forse non ho del tutto ragione, ma sono sulla buona strada, non vedo l' ora di saperne di più su Thoa!!!!! postaaaaaaa


Ciaooo :O
Ma come "sogno"? Non è stato affatto un sogno, credevo di averlo chiarito con l'ultima parte… bene chiarisco ora:
È SUCCESSO TUTTO VERAMENTE. LA RUPE È CROLLATA A CAUSA DELL'ESPLOSIONE CAUSATA DAI FULMINI, E L'IMPRONTA ERA DI THOA.
E no, non è Oromis, anche se ha un qualche rapporto con Tenga, ma non è lui, è qualcosa di molto più potente…
Oh, sono sicuro che stai capendo molto della trama, brava, perchè quando pubblicerò i capitoli successivi si farà molto più intricata.
Ricordatevela bene anche voi, oltre a Murtagh: "Non è come sembra, DUE VOLTE!"
Quel due volte in origine non c'era, ed è proprio merito tuo se ora c'è. Ora starò a vedere se qualcuno riesce a interpretarlo in qualche modo xD, perchè è il messaggio attorno al quale ruota il capitolo.
Vivi come se tu dovessi morire domani, impara come se tu dovessi vivere per sempre.
Avatar utente
Argetlam
Argetlam
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 16 dicembre 2012, 0:00
Sesso: Maschio

Re: RE: RE DI ALAGAËSIA

da smeraldina96 » 7 maggio 2013, 17:37

EragonEldunari ha scritto:
smeraldina96 ha scritto:wowowowow......... non vedevo l' ora che postassi, ammazza che sogno agghiacciante, bravissimo per la suspance!!!! e questo Thoa dici che lo conosciamo?? non sarà mica Oromis, o Tenga???? cavolo ci tieni sulle spine... e per di più l' affermazione: non è come sembra, fa avalorare ancora di più la mia tesi riguardo al nemico :sospettoso:, bene bene, forse non ho del tutto ragione, ma sono sulla buona strada, non vedo l' ora di saperne di più su Thoa!!!!! postaaaaaaa


Ciaooo :o
Ma come "sogno"? Non è stato affatto un sogno, credevo di averlo chiarito con l'ultima parte… bene chiarisco ora:
È SUCCESSO TUTTO VERAMENTE. LA RUPE È CROLLATA A CAUSA DELL'ESPLOSIONE CAUSATA DAI FULMINI, E L'IMPRONTA ERA DI THOA.
E no, non è Oromis, anche se ha un qualche rapporto con Tenga, ma non è lui, è qualcosa di molto più potente…
Oh, sono sicuro che stai capendo molto della trama, brava, perchè quando pubblicerò i capitoli successivi si farà molto più intricata.
Ricordatevela bene anche voi, oltre a Murtagh: "Non è come sembra, DUE VOLTE!"
Quel due volte in origine non c'era, ed è proprio merito tuo se ora c'è. Ora starò a vedere se qualcuno riesce a interpretarlo in qualche modo xD, perchè è il messaggio attorno al quale ruota il capitolo.

si si, ho capito che non è un sogno in realtà!!! e grazie per avermi ripetuto DUE VOLTE, adesso i insospettisce di più......... magari.......... no aspett te lo dico in mp, va! ciao e grazie per avermi detto che sto capendo!!!! ciaoooooo
Immagine[http://i43.tinypic.com/2hyj52x.jpg[/img][/url]
Avatar utente
Cavaliere Anziano
Cavaliere Anziano
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 13 giugno 2012, 23:00
Località: Rupe di Tel'naeir
Sesso: Femmina

RE: RE DI ALAGAËSIA

da EragonEldunari » 7 maggio 2013, 17:49

Non vedo l'ora che mi arrivi il messaggio… vi prego ditemelo, non solo smeraldina o Aiedail98, ditemi la vostra ipotesi, ammesso che ne abbiate una e che vi vada di scrivermi xD
Vivi come se tu dovessi morire domani, impara come se tu dovessi vivere per sempre.
Avatar utente
Argetlam
Argetlam
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 16 dicembre 2012, 0:00
Sesso: Maschio

RE: RE DI ALAGAËSIA

da Saphira00 » 7 maggio 2013, 17:50

Allora iniziamo dal capitolo: davvero molto bello e interessante...
Il nuovo personaggio:THOA mi ha letteralmente incuriosita intimorita e :O !!!!!!!!!!!!! Ma vorrei assolutamente sapere il perché di quel nome.... :laugh: :sospettoso:
Avatar utente
Cavaliere Mago
Cavaliere Mago
 
Messaggi: 941
Iscritto il: 27 marzo 2013, 0:00
Località: Alagaesia
Sesso: Femmina

Re: RE: RE DI ALAGAËSIA

da EragonEldunari » 7 maggio 2013, 17:58

Saphira00 ha scritto:Allora iniziamo dal capitolo: davvero molto bello e interessante...
Il nuovo personaggio:THOA mi ha letteralmente incuriosita intimorita e :o !!!!!!!!!!!!! Ma vorrei assolutamente sapere il perché di quel nome.... :laugh: :sospettoso:


2 di 4 è 2, invece io ho cambiato: 2x di 4 non è affatto due, e cambia completamente!
Vivi come se tu dovessi morire domani, impara come se tu dovessi vivere per sempre.
Avatar utente
Argetlam
Argetlam
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 16 dicembre 2012, 0:00
Sesso: Maschio

RE: RE DI ALAGAËSIA

da Saphira00 » 7 maggio 2013, 18:13

??????????? :wacko:
Avatar utente
Cavaliere Mago
Cavaliere Mago
 
Messaggi: 941
Iscritto il: 27 marzo 2013, 0:00
Località: Alagaesia
Sesso: Femmina

PrecedenteProssimo

 


  • Argomenti correlati
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron
CHIUDI
CLOSE