Pagina 2 di 2

RE: Momenti di ispirazione

MessaggioInviato: 5 aprile 2013, 20:49
da eragon-brisingr
Questo è un rovesciamento poetico. Immagino sappiate di quale poesia. Commentate!

Il confine


Sempre odio provai per questa piana,
e per questi spinosi e spogli rami
cresciuti dentro a un orizzonte rinchiuso.
Eretto, a occhi chiusi, questi monti
Interminabili - lungo recinto
di indicibile tormento per l'alma -
scompaiono, ritrovo nel mio cuore
la speranza. Ma come avverto questo
desiderato e profondo silenzio,
l'odioso vento, io, a questa pace
vo comparando: ricordo il passato,
immagino il futuro, percepisco
il suono del presente. E su questa
confusione ribolle il mio dolore:
urlo al cielo la mia disperazione.

RE: Momenti di ispirazione

MessaggioInviato: 14 aprile 2013, 13:20
da Minon
complimenti sono davvero belle le tue poesie ;)

RE: Momenti di ispirazione

MessaggioInviato: 10 maggio 2013, 15:44
da eragon-brisingr
Grazie Minon. :)
Questa è più una canzone che una poesia, ma spero possa piacervi

Betrayed

Nessuna lacrima mi riga il viso,
eppure piango: sono
lacrime vuote quelle che scendono.

La prima volta mi ha reso ghiaccio,
un iceberg solitario
ma ancora pronto per sciogliersi al sole.

Nessuna lacrima mi riga il viso,
eppure piango: sono
gocce di ghiaccio quelle che scendono.

La seconda mi rese ardente fuoco,
la fiamma divampante
che ora minaccia me di consumarmi.

Nessuna lacrima mi riga il viso,
eppure piango: sono
gocce di fiamma quelle che scendono.

Ho dato loro tutto, ma quel tutto
non è mai ritornato.
È solo un corpo ciò che mi rimane.

Nessuna lacrima mi riga il viso,
eppure piango: sono
lacrime vuote quelle che scendono.

Re: Momenti di ispirazione

MessaggioInviato: 10 maggio 2014, 8:31
da Mattigon
carine! :rolleyes:

CHIUDI
CLOSE