Elden Ring, Malenia prende vita nel cosplay di Rossofiore: incarnazione perfetta

Elden Ring, negli ultimi mesi, è diventato uno dei videogames più giocati, tra gli appassionati del genere. Talmente appassionati che alcuni di loro hanno deciso di portare il gioco nella vita reale.

Rossofiore cosplay 2 Elden Ring

I cosplay, infatti, sono rappresentazioni reali di personaggi tratti da videogames, anime, manga o altre opere di fantasia. Realizzati dai cosplayer, sono, solitamente, loro stessi a vestire i panni del personaggio scelto, realizzandoli fedelmente nei minimi dettagli.

Il boss più temuto di Elden Ring

Tra questi cosplayer, una in particolare, un’artista russa che si presenta sui social come Rossofiore, ha scelto di rappresentare il boss più difficile del gioco, Malenia.

Portata in scena nel primo trailer mai uscito del gioco, Malenia è, nella storia, una discendente di Radagon, il secondo Elden Lord, ed è stata eletta, dai giocatori, come l’avversario più ostico.

Nell’introduzione, viene rappresentata mentre prende il suo elmo, sistemandolo, assieme al suo braccio destro, meccanico, mentre tiene una spada tra le mani. Dopo questa breve presentazione, si vede Malenia fare una strage sul campo di battaglia, con tecniche di combattimento ineguagliabili.

L’omaggio di Rossofiore

Il boss tanto temuto deve essere particolarmente piaciuto all’artista, tanto che ha deciso di farne un cosplay. Dalle foto pubblicate, dunque, si vedono i dettagli particolareggiati e l’impegno che Rossofiore ha messo nella sua realizzazione.

Rossofiore cosplay Elden Ring

Le foto, successivamente, sono state modificate per rappresentare Malenia al centro del campo di battaglia, come richiamo al suo trailer di presentazione. La realizzazione dei particolari, bisogna precisarlo, è tutta home made.

I dettagli del cosplay

Tra le foto dell’artista, pubblicate su Instagram, si vedono i dettagli, ad esempio, della realizzazione dell’elmo, oltre che degli altri accessori, dall’inizio alla fine. In un video, infatti, Rossofiore mostra in particolare il suo lavoro, dal progetto base, che si evolve, fotogramma dopo fotogramma.

Sono da notare, inoltre, le precise finiture dei dettagli, come le ali poste ai lati della testa o le decorazioni curve che adornano la parte frontale e laterale dell’elmo. Tutto è realizzato seguendo un progetto dettagliato e nulla viene lasciato al caso.

Rossofiore cosplay Elden Ring dettagli

Nelle sue Stories, l’artista mostra, inoltre, la realizzazione del resto dell’armatura, fino a mostrarla, indossata, nella sua completezza.

Serve una grande abilità artistica per realizzare un cosplay così impegnativo, e, al contempo, davvero ben fatto. Rossofiore, infatti, è diventata virale sui social, grazie alla qualità e la resa del suo lavoro, unito al fatto che Elden Ring sia uno dei videogames più giocati al momento.

Questo, infatti, non è il primo lavoro a cui si dedica l’artista. Sfogliando la sua pagina Instagram, a ritroso, sono presenti numerosi altri cosplay. Troviamo, tra i tanti, ispirazioni da Resident Evil Village, The Arcana Game e molti altri prima di loro.