Riprendono le riprese in Italia con Lolita

La serie che vedrà la presenza dell’attrice Luisa Ranieri rappresenterà parte focale del prossimo palinsesto di Rai Uno.

La quarantena obbligata, a causa della pandemia da Covid- 19, non ha solo danneggiato le molteplici attività presenti in Italia, e nel mondo, persino l’industria cinematografica ha subito un grave danno essendo costretta a rimandare molte sue uscite e produzioni ed in alcuni casi stoppare di colpo la registrazione di nuovi episodi, come successo a Stranger Things e The Witcher ad esempio. Dopo questo lungo stop però anche l’industria del cinema made in Italy sembra pronta finalmente a ripartire a pieno regime.

L’Italia riparte quindi, e lo fa con Lolita, la nuova fiction di punta che verrà trasmessa su Rai uno e creata dal regista napoletano Luca Miniero. Quest’ultimo è conosciuto soprattutto per aver diretto i due film con protagonisti Claudio Bisio e Alessandro Siani, Benvenuti al Sud e Benvenuti al Nord. In questa nuova opera, girata a Monopoli, in Puglia, entreremo nella vita del commissario di polizia Lolita Lobosco, interpretata dall’attrice Luisa Ranieri, la quale può vantare un curriculum di tutto rispetto avendo preso parte persino alla saga cinematografica “Gli Immaturi”.

L’opera però nasce in prima battuta sotto forma di libro grazie alla scrittrice pugliese Gabriella Genisi. Il debutto della “poliziotta più sexy del mediterraneo” avviene nel 2010 grazie all’editore Sonzogno, con il primo romanzo della serie: La Circonferenza delle arance. Le avventure di Lolita però hanno avuto un tale successo da spingere l’autrice a continuare la sua saga che anno dopo anno ha racchiuso sempre più volumi: Giallo Ciliegia (2011), Uva Noir (2012), Gioco Pericoloso (2014), Spaghetti all’Assassina (2015), Mare Nero (2016) e Dopo Tanta Nebbia (2017). Infine, le riprese della serie, dopo aver terminato la loro tappa a Monopoli si sposteranno a Bari dove finiranno la loro lavorazione. Ricordiamo che la serie sarà disponibile alla visione su Rai Uno ma ancora non si conosce con certezza la data di debutto.