Spider-Man No Way Home: Garfield e McGuire nascosti in un cinema

Andrew Garfield e Tobey McGuire si sono nascosti dentro ad un cinema per assistere alla visione di Spider-Man: No Way Home. Ecco tutti i dettagli.

Spiderman Andrew Garflied e Tobey McGuire infiltrati al cinema
Andrew Garfield – Fantasynow.it

Spider-Man: No Way Home, è l’ultimo lungometraggio Marvel dedicato all‘Uomo Ragno. La pellicola sta ottenendo un enorme successo dato anche il periodo che stiamo affrontando e sta ricevendo ottimi incassi nonostante la pandemia Covid-19.

Il film, attualmente è presente all’ottavo posto della classifica dei film con maggiori incassi della storia del cinema con  1 536 253 195 e tende a scalare ora dopo ora la classifica, dato che soltanto pochi giorni fa era fuori dalla top ten.

Spider-Man: No Way Home: Due Spiderman di nascosto al cinema

Il successo della pellicola è data, non solo alla fama del supereroe Marvel, forse il più famoso ed amato di tutti, ma anche alla presenza all’interno del film di vecchi nemici dell’Uomo Ragno provenienti dai precedenti film a lui dedicati.

Insieme ad essi, si vanno ad aggiungere anche le presenze degli Spiderman interpretati da Tobey McGuire ed Andrew Garfield, regalando così ai fan più accaniti un vero e proprio capolavoro del genere CineComic.

Spiderman Andrew Garflied e Tobey McGuire infiltrati al cinema
Andrew Garfield – Fantasynow.it

Il film uscito nelle sale cinematografiche italiane il 15 dicembre 2021, mentre in quelle statunitensi il 17 dicembre, sin da subito è stato tra i più visti con spettatori da tutti il mondo che si sono fiondati nei cinema per assistere alla nuova avventura del supereroe.

Tra questi, come rivela Andrew Garfield, fresco vincitore del Golden Globes come miglior attore in un film commedia o musicale, c’erano lui e il suo collega Tobey McGuire.

LEGGI ANCHE –> Doctor Strange, cast e curiosità: quello che non sapete sul film Marvel

Le dichiarazioni di Andrew Garfield

I due Spiderman si sono infiltrati di nascosto in un cinema di Los Angeles per assaporare nuovamente il gusto di assistere alle gesta dell’eroe da loro interpretato.

Spiderman Andrew Garflied e Tobey McGuire infiltrati al cinema
Spider-Man: No Way Home – Fantasynow.it

“Ho reagito come un fan in mezzo al pubblico che vede per la prima volta sullo schermo un’inquadratura con insieme i tre Spider-Man di diversi universi. E così, la testa, la tua piccola testa, semplicemente esplode. Ecco, questa la cosa principale per spiegare come mi sono sentito.” – dichiara l’attore -“E poi, il fatto che io fossi una di quelle persone a indossare il costume accanto al mio Spider-Man eroe, Tobey Maguire, e al brillante, di incredibile talento, di cuore, spiritoso, dolce e perfetto Spider-Man Tom Holland, e che mi trovassi ad essere il fratello di mezzo, e che fossi in estasi verso il mio fratello maggiore e protettivo verso il mio fratello minore… c’è qualcosa di spirituale in quello che è accaduto e che accade e che esploriamo nel film, con l’archetipo del personaggio che è solo, isolato, ed è un’importante aspetto secondo i termini canonici di Spider-Man, per come la vedo io”.

LEGGI ANCHE –> Ritorno al futuro, il paradosso temporale: la nuova soluzione inaspettata