The Four Knights of Apocalypse entra in produzione

L’acclamato sequel di The Seven Deadly Sins, The Four Knights of Apocalypse potrebbe arrivare prima del previsto.

Knights of ApocalypseDopo la fine di The Seven Deadly Sins, o Nanatsu no taizai in lingua originale, avvenuta a marzo di quest’anno con il numero 41, non si è fatto altro che parlare del suo sequel, The Four Knights of Apocalypse.

Al momento però della nuova opera del sensei Nakaba Suzuki si conosce davvero poco eppure molti fan, così come dei leaker, non fanno che ipotizzare scenari per il seguito.

L’opera, denominata in giapponese Mokushiroku no shi-ri no kishi, fu già annunciata  lo scorso marzo insieme alla trasposizione anime della quinta stagione di The Seven Deadly Sins.

I protagonisti dovrebbero essere Tristano e Lancillotto

L’ipotesi più probabile al momento è che i protagonisti della serie saranno rispettivamente i figli di Meliodas ed Elizabeth e di Ban ed Elaine. Questo spiegherebbe, inoltre, l’introduzione dei due bambini, Tristano e Lancillotto già all’interno degli ultimi capitoli dell’opera principale.

The Four Knights of Apocalypse potrebbe arrivare entro la fine dell’anno

Nonostante queste poche informazioni però il manga sarebbe già entrato in produzione. Con il primo capitolo della serie che potrebbe già esordire nel corso del 2020 sulla rivista Shonen Magazine. Questa notizia è comprovata dal tweet digitato proprio dalla pagina ufficiale del magazine negli scorsi giorni, in cui si dichiarava l’inizio dei lavori alla serie manga.

Ricordiamo, infine, che Seven Deadly Sins è disponibile in Italia grazie alla casa editrice Star Comics, la quale ha già prodotto 36 volumi su 41, oltre che curare i suoi spin off.